Sito ufficiale delle Piccole Suore Missionarie della Carità (Don Orione)

Pontecurone: Una passegiata per l'Handicap si apre alla solidarietà

20 settembre

anteprima2b 2009016Dieci anni fa nasceva in Tortona l’Associazione non lucrativa di utilità sociale (ONLUS) CamminanDO (Don Orione). L’obiettivo dell’associazione è ancor oggi quello di divulgare e sostenere le attività della Congregazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità Don Orione nell’annunciare Gesù Cristo al popolo, con amore alla Chiesa e al Papa, sull’esempio di San Luigi Orione, e di favorire e promuovere attività rivolte a persone disagiate.

Per festeggiare al meglio questo importante anniversario, il Consiglio Direttivo ha pensato di organizzare a Pontecurone una PASSEGGIATA PER L’HANDICAP APERTA A TUTTI sui passi di San Luigi Orione. E così è avvenuto, sostenuti nell’organizzazione dall’Associazione STRADA FACENDO e dal patrocinio del COMUNE sempre di Pontecurone, anche con le Forze dell’Ordine Municipali, abbiamo vissuto un bellissimo pomeriggio con più di 330 iscritti, tutti rigorosamente con maglietta sponsorizzata dalla PIBER GROUP e tanta voglia di camminare passo a passo con una “Perla di Don Orione” ossia con chi per un limite fisico o psichico ha la necessità di essere sostenuto e accompagnato, per breve o lungo tempo, da una persona amica.

 Questa esperienza ci ha fatto comprendere che il limite può diventare opportunità, passo dopo passo, oggi, ma anche nel corso della vita, in allegra e fraterna amicizia.

Insieme, per le vie suggestive di Pontecurone, abbiamo conosciuto di più San Luigi Orione, dove ha vissuto i primi anni della sua vita e della sua formazione prima di raggiungere altri continenti e condividere la carità di Dio con altri popoli.

Ad aprire questo importante evento è stato il saluto del Sindaco di Pontecurone Dr. Rino Feltri che insieme all’Amministrazione comunale ha sostenuto attivamente l’iniziativa.

Sr. M. Gabriella Lisco, presidente dell’Associazione Camminando ha subito spiegato lo scopo dell’iniziativa, mentre l’Avv. Claudia Fiaccone presidente dell’Associazione Strada Facendo ha ringraziato quanti hanno partecipato e collaborato per la realizzazione della stessa.

Un vivo ringraziamento va anche alla Casa di Riposo Don Orione che ci ha ospitati nelle persone del Dr. Roberto Baldo che ha favorito l’accoglienza e di Don Pietro Bezzi che ci ha nutriti prima di partire con la benedizione e poi durante la passeggiata con i riferimenti carismatici dalle stesse parole di Don Orione, come punti di ristoro per l’anima.

Al termine del percorso di oltre 3 Km, dopo il ristoro e la foto di gruppo, sono stati consegnati dei riconoscimenti, come segno di gratitudine e di amicizia: la prima coppa è stata donata al Piccolo Cottolengo Don Orione di Tortona, come gruppo più numeroso; la seconda è stata consegnata alle Ragazze di Casa Serena Don Orione di Fano (PU) come gruppo proveniente da più lontano; la terza coppa è stata consegnata al gruppo di provenienza più vicina: quindi agli Ospiti della Casa di Riposo Don Orione di Pontecurone; la quarta ai Volontari della Protezione Civile, che l’hanno subito offerta simbolicamente ai tanti colleghi impegnati in queste ultime settimane tra i terremotati del Centro Italia.

Così l’intero ricavato dell’iniziativa sarà devoluto ai terremotati tramite Mons. Giovanni D'Ercole Vescovo della Diocesi di Ascoli Piceno, sentendoci un po’ più vicini a Don Orione, che ha portato soccorso in ben due terremoti.

Ecco perché per noi, che abbiamo vissuto questo pomeriggio, UNA PASSEGGIATA PER L’HANDICAP SI APRE ALLA SOLIDARIETA’.

E per finire, ma solo alla fine, quasi come d’incanto, è sceso come un sipario la pioggia che temevamo. Tutto è Provvidenza!

G.L

(Foto di Claudia Nalin)

Last modified on Mercoledì 21 Settembre 2016 07:17