Sito ufficiale delle Piccole Suore Missionarie della Carità (Don Orione)

Genova: Battesimo in Casa "Madonna della Salute"

04 marzo

anteprima1 0403019Ogni albero infatti si riconosce dal suo frutto…. L'uomo buono dal buon tesoro del suo cuore trae fuori il bene.” (Lc 6,44-45)

 

Questo è il passo del Vangelo dell’Eucarestia domenicale che ha dato l’impronta alla giornata vissuta: nella nostra Cappella il piccolo Alessandro ha ricevuto il S. Battesimo e con l’Eucarestia abbiamo ringraziato per il dono della figliolanza divina, insieme alla sua famiglia, ai suoi cari e agli amici, alle colleghe ed ai volontari.

 

Il celebrante Don Fully Doragrossa ha sottolineato come, con il Battesimo, la Grazia di Dio penetra in modo indelebile nel cuore dei battezzati.

Più che del benessere materiale, quindi, è importante che la famiglia ed i suoi cari si prendano cura del “cuore” di Alessandro, così che sappia accogliere l’amore che gli viene donato dal Signore e dalla famiglia e possa a sua volta, sentendosi prezioso ed amato, essere capace di amare i fratelli.

Il sacerdote ha poi sottolineato come il desiderio del papà e in particolare della mamma, educatrice all’Abbraccio Don Orione, di celebrare il Battesimo del loro bimbo proprio qui, in questa Cappella, sia la conferma di quanto questa piccola famiglia abbia a cuore il bene degli altri, testimoniato attraverso la dedizione al loro impegno, che non è solo lavoro, ma anche e soprattutto servizio.

 

Ed ecco concretizzarsi la Parola di Dio ed il nostro augurio per Alessandro e la sua famiglia, e per ogni famiglia: sapendo che da ogni albero si riconosce il frutto e che da un cuore buono l’uomo trae fuori il bene, vi auguriamo di poter continuare sulla strada della fede e dell’amore che avete già intrapreso, certi che il vostro piccolo frutto d’amore da grande sarà, a propria volta, uomo buono che darà frutti buoni per il bene dei fratelli.

 

Comunità PSMC Genova

Last modified on Lunedì 04 Marzo 2019 12:08