Giovedì, 31 Dicembre 2015 10:50

49° Giornata Mondiale della Pace: "Vinci l’indifferenza e conquista la pace"

Vota questo articolo
(0 Voti)

31 dicembre

anteprima1a 31122015Il primo gennaio verrà celebrata la 49° Giornata Mondiale della Pace. Istituita dal beato Paolo VI, la Giornata si celebra ogni primo giorno dell’anno e traccia la linea diplomatica della Santa Sede per l’anno che si apre

Il tema scelto da Papa Francesco per il 2016 è: “Vinci l’indifferenza e conquista la pace. Un tema molto caro al pontefice quello della “globalizzazione dell’indifferenza”, denunciata in diverse occasioni e definita “piaga dell’era moderna”.

Il Pontefice, che inizia il suo messaggio dicendo: “Dio non è indifferente! A Dio importa dell’umanità, Dio non l’abbandona!” evidenzia “alcune forme di indifferenza” rimarcando come l’aumento di informazioni dei nostri giorni “…non significa di per sé aumento di attenzione ai problemi, se non è accompagnato da un’apertura delle coscienze in senso solidale”.

Papa Francesco termina poi il messaggio ricordando il Giubileo della Misericordia: “…ciascuno nello spirito del Giubileo della Misericordia è chiamato a riconoscere come l’indifferenza si manifesta nella propria vita e ad adottare un impegno concreto per contribuire a migliorare la realtà in cui vive, a partire dalla propria famiglia, dal vicinato o dall’ambiente di lavoro. Anche gli Stati sono chiamati a gesti concreti, ad atti di coraggio nei confronti delle persone più fragili della società, come i prigionieri, i migranti, i disoccupati e i malati”.

Leggi il Messaggio del Papa

Vai alla pagina di Radio Vaticana

Letto 1223 volte Ultima modifica il Giovedì, 31 Dicembre 2015 11:09

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.