Visualizza articoli per tag: Giornata Mondiale

26 agosto

creatoIl prossimo 1° settmbre si cebrerà la Giornata mondiale di preghiera per la cura del creato. Ad annunciarlo questa mattina Papa Francesco al termine dell’udienza generale. “In comunione di preghiera con i nostri fratelli ortodossi e con tutte le persone di buona volontà, vogliamo offrire il nostro contributo al superamento della crisi ecologica che l’umanità sta vivendo. In tutto il mondo, le varie realtà ecclesiali locali hanno programmato opportune iniziative di preghiera e di riflessione, per rendere tale Giornata un momento forte anche in vista dell’assunzione di stili di vita coerenti. Con i vescovi, i sacerdoti, le persone consacrate e i fedeli laici della Curia romana, ci troveremo nella Basilica di S. Pietro  alle ore 17, per la Liturgia della Parola, alla quale fin d’ora invito a partecipare tutti i romani, tutti i pellegrini e quanti lo desiderano”.

(Fonte: Radio Vaticana)

 

Pubblicato in 2015
Martedì, 11 Febbraio 2014 15:44

Giornata Mondiale del Malato

11 febbraio

 

Locandina Giornata Mondiale del Malato 2014

Fede e carità sono queste le parole chiave della XXII Giornata Mondiale del malato, che si celebra oggi sul tema «Fede e carità - “...anche noi dobbiamo dare la vita per i fratelli”». Il tema scelto sottolinea l’importanza di educare alla cultura del dono operatori pastorali e sanitari, persone ammalate e sofferenti, famiglie e tutta la comunità cristiana.

Accettare l’altro che soffre significa, infatti, assumere in qualche modo la sua sofferenza, cosicché essa diventa anche mia. Ma proprio perché ora è divenuta sofferenza condivisa, nella quale c’è la presenza di un altro, questa sofferenza è penetrata dalla luce dell’amore… La con-solatio è “un essere con” nella solitudine, che allora non è più solitudine…” (Benedetto XVI, lettera enciclica Spe Salvi, Città del Vaticano, 2007, nn. 38-39.)

La vita dell’uomo è un dono ricevuto che trova il suo completamento solo quando viene ridonata con generosità ai fratelli, ma affinché ciò sia possibile è necessario lasciarsi formare dallo Spirito del Vangelo alla carità e alla misericordia, vera profezia in una società che conosce forti accenti di egocentrismo, e che talvolta è segnata fortemente dalla cultura dell’avere, del consumare e dello sprecare.

Stare accanto ai malati e alle persone sofferenti e accompagnarle al dono di sé, fino all’offerta della propria sofferenza in unione a quella di Cristo per la salvezza del mondo, è un compito importantissimo della pastorale della salute.

 

 

icon Messaggio del Santo Padre (81.44 kB)

pdf  Scheda Teologica Pastorale (347.11 kB)

Pubblicato in 2014

06 febbraio

giovani in preghieraIl 13 aprile si celebrerà la Giornata mondiale gioventù, che sarà celegrata a livello diocesano. Tema della  GMG 2014 è «Beati i poveri in spirito, perché di essi è il regno dei cieli» (Mt 5,3) e oggi è stato pubblicato il testo del messaggio del Papa.

Nel Messaggio, Papa Francesco ricorda ai giovani che Gesù stesso ha mostrato il cammino da seguire, incarnando le Beatitudini in tutta la sua vita, ed esorta i giovani a respingere ogni offerta di felicità "a basso prezzo”, a trovare il “coraggio della felicità” autentica che solo Dio può donare.
I giovani cristiani sono chiamati alla conversione, ad abbracciare uno stile di vita evangelico segnato dalla sobrietà, dalla ricerca dell’essenziale e dalla solidarietà concreta nei confronti dei poveri, che da un lato sono “la carne sofferente” di Cristo e dall’altro possono diventare dei veri maestri di vita, avendo spesso molto da offrire sul piano umano e spirituale.

>> Messaggio del Santo Padre

>> Spiegazione del Pontificio Consiglio per i Laici del Messaggio

Pubblicato in 2014
Martedì, 10 Dicembre 2013 16:00

Ultimo saluto a Nelson Mandela

10 dicembre

Papa Wojtyla e Nelson Mandela

Oggi il mondo ha salutato Nelson Mandela, una figura importante che ha dedicato la vita alla lotta contro l'apartheid.

Oltre centomila persone, tra cui novanta capi di Stato e di Governo, si sono riunite nello stadio di Johannesburg per porgere l'ultimo saluto e per ringraziarlo.

Tra canti e preghiere, discorsi e momenti di silenzio, tutti hanno reso omaggio a Madiba. Innanzitutto il popolo sudafricano, ma non solo. Rappresentanti di tutto il mondo si sono stretti in questo momento di cordoglio per la scomparsa di un uomo che ha speso la propria vita per i diritti umani, di cui oggi si celebra la Giornata Mondiale.

La Santa Sede, attraverso padre Federico Lombardi, ha ricordato Mandela atraverso la testimonianza su di lui da parte del cardinale Carlo Maria Martini. “Interrogato su quale fosse la persona più speciale che avesse incontrato nella sua vita, aveva risposto: ‘Mandela. Perché era l’unico che non avesse l’ombra di un risentimento. Un uomo totalmente pacificato’”. 

 

Ulteriori news: clicca qui

Pubblicato in 2013
Martedì, 10 Dicembre 2013 15:40

Giornata mondiale dei diritti umani

10 dicembre

Campagna mondiale contro la fame

Papa Francesco a sostegno della Campagna Caritas contro la Fame.

 In occasione della Giornata mondiale dei diritti umani dal tema Una sola famiglia umana- Cibo per tutti, che si celebra oggi, la Caritas Internationalis ha presentato la sua Campagna mondiale contro la fame nel mondo.

Papa Francesco a dato il suo pieno appoggio all'iniziativa con un videomessaggio, attraverso cui invita le istituzioni e la Chiesa tutta a dare voce a chi soffre, a evitare gli sprechi e ad agire come ”una sola famiglia”.

Guarda il videomessaggio youtube


 

Pubblicato in 2013

10 maggio

 

comunicazioni socialiLa 47a Giornata Mondiale delle Comunicazioni Sociali sul tema "Reti Sociali: porte di verità e di fede; nuovi spazi di evangelizzazione" ricorrerà domenica 12 maggio.

Nello scegliere il tema di quest’anno Benedetto XVI ha voluto riflettere sul senso profondo delle reti sociali, utilizzando le metafore della “porta” e dello “spazio” e collegando ad esse la verità, la fede e l’evangelizzazione. Il social network è un ambiente di relazione, di conoscenza e l’ambiente, in quanto tale, fornisce delle grandi opportunità.

Papa Francesco arricchirà con il suo magistero il tema scelto dal suo predecessore.

Pubblicato in 2013

29 aprile 2012

 

Carissime sorelle,

oggi abbiamo celebrato in tutte le nostre realtà, la Giornata mondiale di preghiera per le vocazioni, la giornata del “Buon Pastore”, e non posso finire questo giorno senza comunicarvi ciò che è risuonato nel mio cuore e nella mia preghiera nei giorni che la precedettero.Sono sentimenti di immensa gratitudine al Signore, al Buon Pastore, per il dono che ha fatto ad ognuna di noi, chiamandoci a seguirlo attraverso la consacrazione religiosa come Piccole Suore Missionarie della Carità!  (continua...)

 

 


 

Leggi la comunicazione:

pdf  IT (107.27 kB)

Pubblicato in Comunicazioni
Giovedì, 02 Febbraio 2012 16:22

XVI Giornata Mondiale della vita consacrata

2 Febbraio 2012

“Il proprium della vita consacrata è riproporre la forma di vita
che Gesù ha abbracciato e offerto ai discepoli che lo seguivano:
l’evangelica vivendi forma”
(dal Messaggio della Commissione Episcopale italiana)

 

Carissime Consorelle,

Celebriamo oggi la XVI Giornata Mondiale della vita consacrata, una data che, per molte di noi, evoca il giorno della nostra Consacrazione nella Famiglia delle Piccole Suore Missionarie della Carità.Questa data nella quale ricorre la Festa della Presentazione di Gesù al tempio, è stata poi scelta dal Beato Giovanni Paolo II per celebrare mondialmente la vita consacrata nella Chiesa.  (continua...)

 


 

Leggi la comunicazione:

pdf  IT (69.25 kB)

pdf  ES (107.27 kB)

 


 


Pubblicato in Comunicazioni

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.