Martedì, 07 Aprile 2015 09:31

50 anni dell’approvazione pontificia delle PSMC

7 aprile 

anteprima07042015Fu lungo il percorso che portò all’approvazione definitiva dell’Istituto delle PSMC da parte della Chiesa. Dopo la morte di Don Orione, nel 1942 venne convocato il 1° Capitolo generale durante il quale vennero presi i provvedimenti per presentare al Vaticano la domanda di approvazione dell’Istituto. La prima versione delle Costituzioni, elaborate con l’aiuto del Visitatore apostolico l’Abate Emanuele Caronti, dovette subire alcune modifiche, apportate nel 1956 da parte del nuovo assistente ecclesiastico P. Giuseppe Rousseau. Finalmente il 19 gennaio 1957 le Costituzioni vennero accettate “ad experimentum” e il 7 aprile 1965 la Congregazione ricevette il “decretum approbationis” cioè l’approvazione definitiva da parte della Santa Sede.

 

Per l’approfondimento del tema vedi gli articoli in allegato:

pdf Articolo 50° approvazione PSMC (998.45 kB)

pdf pdf  Articolo rivista "La Piccola Opera della Divina Provvidenza" maggio 1965 ( pdf 377.5 kB)

pdf   pdf In Famiglia_Approvazione 1965 ( pdf 3.83 MB)

pdf

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.