18 dicembre

il gruppo del MLO durante la riunionePresso la Casa provinciale delle PSMC a Santiago si è svolta Sabato 14 dicembre la riunione di valutazione del MLO del Cile per l’anno 2013. Presenti alla riunione i rappresentanti delle scuole: “N. S. della Guardia”  di Curacaví, “Hogar” di Buin, “Carmen Arriarán” di Santiago, oltre ai mebri del MLO del Piccolo Cottolengo di Santiago, gli Amici di Don Orione e l’Assistente spirituale Sr. M. Enriqueta Uñate Benítez.

Nel corso della giornata ogni gruppo ha presentato e commentato il cammino svolto e le attività sviluppate durante il 2013. La riflessione delle diverse realtà ha fatto emergere alcuni urgenti compiti da affronatre nell'immediato futuro. Tra quesi l’elaborazione di un piano di formazione adeguato per coloro che partecipano al MLO, a livello locale e regionale. Per loro si è pensato di istituire una Scuola di Formazione Permanente a Santiago in grado però di far fronte a qualsisi richiesta pervenga dal resto del paese.

Il gruppo di coordinamento si riunirà il primo Lunedi di ogni mese. La prossima riunionesi terrà il 3 marzo 2014  nella Casa provinciale delle PSMC. È stato inoltre deciso di realizzare due incontri nazionali nei mesi di maggio e ottobre 2014.

Pubblicato in 2013

05 dicembre 

 

anteprima1_0512013Con molta allegria e tanto lavoro si è svolto dal 30 novembre al 1° dicembre, l’incontro annuale del Movimento Laicale Orionino (MLO) del Piccolo Cottolengo di Santiago. Durante l’incontro i membri del gruppo hanno condiviso le esperienze vissute nel corso dell’anno, valutando il cammino fatto sia come gruppo sia a livello personale, illuminati dagli insegnamenti di San Luigi Orione.

Si è riflettutto in modo particolare sul tema del mondo globalizzato e sul contributo che i laici orionini possono dare per rendere il mondo un luogo in cui la figura di Gesù emerga come luce potente che illumini il cammino degli uomini e affinchè, insieme agli insegnamenti di Don Orione, si possa essere ogni giorno sempre più vicini ai poveri favorendo azioni solidali che promuovano l’uguaglianza.

Nei due giorni di incontro sono stati letti testi di Don Orione, fonte di ispirazione per tutti i presenti soprattutto per il lavoro da svolgere in favore dei più disagiati.

L’incontro è terminato con una celebrazione Eucaristica in cui è stato sottolineato il carattere di “attesa” del tempo di avvento, attesa carica di speranza e certezza che il Salvatore porterà la pace che tanto desideriamo per il mondo intero.

                                                                                                                            Juan Carlos Zapata Donoso

Pubblicato in 2013

13 novembre

 

anteprima1_1311013Approfittando del suo passaggio in Brasile al ritorno dall’Assemblea Ordinaria del Coordinamento Generale del MLO, realizzata a Montevideo (Uruguay) dal 7 all’11 ottobre 2013, Suor M. Bernadeth Martins de Oliveira è stata a Brasília/DF dal 4 al 6 novembre, dove si è incontrata con Suor Maria Sônia Conjiu, Consigliera provinciale, responsabile per il MLO e per il l’Equipe provinciale del Centenario delle PSMC.

All’incontro erano presenti Suor M. Rosely, l’insegnate Paula e l’Assistente Sociale Lúcia per fare il punto della situazione nei rispettivi ambiti e incentivare il servizio nella Congregazione.

Durante l’incontro sul triennio di preparazione al Centenario di fondazione delle PSMC, sono state condivise dal gruppo le iniziative svolte in questo periodo. In modo particolare è stata sottolineata l’importanza di adeguarsi costantemente al presente per sviluppare e dare vita a nuovi elementi ed orientamenti per il futuro dell’Istituto.

Nell’incontro sul MLO Suor M. Bernadeth ha parlato della centralità della formazione sistematica al carisma dell’Istituto per i laici che lavorano e collaborano nelle opere orionine, e del loro coinvolgimento nello spirito e nella vita di Don Orione per favorire sempre più la condivisione del carisma e della spiritualità della Famiglia Orionina nel mondo. Le partecipanti hanno dimostrato il loro desiderio di conoscere di più la Spiritualità Orionina per assicurare l’identità dell’opera, testimoniando e camminando insieme, religiosi e laici, in un carisma condiviso affinché l’eredità lasciata da Don Orione cresca e si moltiplichi nell’attualità della storia.

In ambedue gli incontri sono stati evidenziati alcuni elementi ed eventi che dovrebbero dare maggiore impulso al MLO nella preparazione al Centenario.

Continuando il suo passaggio per il Brasile, nei giorni 7 e 8 novembre, Suor M. Bernadeth si è incontrata con l’equipe del Cammino Provinciale di Rinnovamento per fare il punto del cammino fatto sulla localizzazione del PAI (Progetto Apostolico dell’Istituto), tenendo presente il nuovo stile di vita approvato dall’XI Capitolo generale, realizzato a Roma nel 2011. Suor M. Bernadeth ha rinforzato l’importanza di questa tappa del Cammino di Rinnovamento della Localizzazione del PAI’ affinché si concretizzi la trasformazione, il rinnovamento e la conversione pastorale delle opere/servizi e il nuovo «stile di vita», in fedeltà alla Chiesa e ai poveri in sintonia con i “cambiamenti epocali”, secondo lo spirito di Don Orione che ci voleva «alla testa dei tempi e dei luoghi».

È stato messo in evidenza che il ruolo dell’EPR non consiste soltanto nell’elaborare sussidi ma soprattutto, nell’essere il braccio destro del Consiglio Provinciale nella localizzazione del PAI, aiutando le Comunità in questo processo.

Pubblicato in 2013
Martedì, 12 Novembre 2013 09:02

Madagascar: Pellegrinaggio del MLO

12 novembre

 


anteprima_2_1211013Per la conclusione dell’«Anno della Fede», il Movimento Laicale Orionino (MLO) del Madagascar ha organizzato un pellegrinaggio ad Ambiatibe
(luogo del martirio di Jacques Berthieu, Missionario gesuita in Madagascar dal 1880 al 1896. Canonizzato da Benedetto XVI il 21 ottobre 2012).

Sabato 9 è arrivato il primo gruppo di persone che ha aiutato per la preparazione del luogo e per l’accoglienza dei pellegrini. Alle ore 18 si è svolta l’Adorazione Eucaristica e dopo la cena, la veglia di preghiera con la confessione e la Santa Messa di chiusura.

Domenica 10 è arrivato anche il secondo gruppo e tutti insieme i pellegrini hanno partecipato alla Via Crucis, con la lettura dei testi di Don Orione e la storia delle sofferenze che San Jacques Berthieu ha vissuto durante il suo martirio. Dopo una breve sosta P. Mamisoa Ramanandafy (FDP), ha celebrato l’Eucarestia. Questo bel momento di fraternità e di comunione si è concluso con il pranzo al sacco all’aperto.

In tutto hanno partecipato al pellegrinaggio 150 persone, tra membri del MLO, PSMC, FDP e fedeli provenienti dalle diverse Parrocchie.

Tutti sono tornati a casa con il cuore colmo di gioia, ringraziando il Signore per la Sua Benedizione e il Suo Amore durante questo «Anno della Fede» voluto da Benedetto XVI.

Pubblicato in 2013

10 ottobre

 

foto di gruppo dei partecipanti all'assembleaSi avviano al termine i lavori dell'Assemblea del Movimento Laicale Orionino  a Montevideo.

Nelle giornate dell’8 e 9 ottobre si sono svolti intensi lavori di valutazione del Regolamento, di ascolto delle riflessioni e delle proposte di ogni Coordinatore territoriale e di votazione delle modifiche agli articoli.

Un momento di gioia condivisa è stata la creazione del nuovo Coordinamento territoriale del Madagascar. Tutti segni della fecondità e della crescita del MLO che comincia a camminare con sempre maggiore consapevolezza ed impegno nei vari continenti, vivendo il carisma di Don Orione secondo la vocazione laicale e allargando le braccia della carità e dell'annuncio del Vangelo nella società.

La giornata di oggi è di particolare importanza perché saranno scelti il nuovo Coordinatore e il Vice coordinatore generali e i membri della Segreteria operativa. Il Signore continui ad accompagnare le decisioni e il cammino del MLO e lo renda segno efficace del Suo amore nel mondo.

 

Pubblicato in 2013
Mercoledì, 09 Ottobre 2013 08:02

Assemblea generale ordinaria del MLO in Uruguay

09 ottobre

 

 

madre mabel e alcuni membri del mlo durante la s. messaLa celebrazione della Santa Messa ha dato inizio lunedì 7 ottobre, alla Va Assemblea generale ordinaria del Movimento Laicale Orionino, che si sta svolgendo presso la Casa di spiritualità Manresa, a Montevideo (Uruguay).

Partecipano all’Assemblea i rappresentanti del Coordinamento generale e dei coordinamenti territoriali del MLO e i Superiori generali don Flavio Peloso (FDP)  e Madre M. Mabel Spagnuolo (PSMC).

La giornata di martedì 8 è iniziata con la preghiera delle Lodi seguita dal benvenuto del Coordinatore generale Javier Rodiguez Mendez che ha dato inizio all’Assemblea, e dalla presentazione dei partecipanti e del programma delle giornate.

 

I due Superiori generali hanno rivolto un messaggio iniziale in cui hanno ripercorso l'itinerario di nascita e di sviluppo del MLO, fino all'approvazione canonica avvenuta il 20 novembre del 2012, ricordando la ricchezza della diversità e la bellezza dell'unità e incoraggiando i membri del movimento a vivere con fedeltà al carisma la vocazione orionina laicale, ad essere luce e sale nella Chiesa e nel mondo in quanto strumenti abili ed intelligenti della Divina Provvidenza, segno della misericordia, dell'amore e della compassione di Dio, specialmente per i più poveri.

 

I diversi coordinatori e coordinatrici territoriali hanno continuato la mattinata esponendo interessanti relazioni sull'andamento, sullo sviluppo, sulle luci e le sfide che i vari gruppi del MLO presentano nelle varie realtà dove sono presenti.

L'Assemblea si sta svolgendo in un bel clima di fraternità, di gioia, di apertura e di condivisione. Deo gratias!

Ascolta il messaggio di Madre Mabel al MLO.

 

Pubblicato in 2013

30 settembre

 

 

esercizi spirituali MLODomenica 29 settembre, si sono conclusi, nel Centro di Spiritualità Orionino di Montebello della Battaglia (PV), gli annuali esercizi spirituali del MLO Italia, predicati da don Vincenzo Alesiani.

 

Si sono radunati circa ottanta laici provenienti da tutta l'Italia con la presenza di un gruppo di sacerdoti e suore che hanno guidato la parte spirituale.

Il tema degli esercizi era incentrato sul Libro di Tobia.

Le meditazioni del predicatore sono state di alto contenuto e di arricchimento spirituale per i presenti che hanno vissuto giornate di “silenzio ed ascolto” per meditare e vivere poi nel quotidiano gli insegnamenti ricevuti e dettati da don Alesiani.

Nella giornata di sabato, il gruppo ha fatto la sua consueta "uscita" sui luoghi di don Orione a Tortona sotto la guida di Sr. M. Alicja, consigliera generale, visitando: il seminario, il Duomo e la Casa Paterno nel mattino; dopo il pranzo al Centro Mater Dei, è stato proiettato il film sugli ottant'anni del Santuario, un momento bello ed intenso di ricordi. Successivamente ci si è recati alla Casa Madre delle PSMC per visitare il primo collegio fondato da Don Orione e al Santuario della Madonna della Guardia per la partecipazione alla Santa Messa presieduta dal consigliere generale don Eldo Musso.

La domenica dopo le risonanze la Santa Messa presieduta dal vicario generale don Achille Morabito ha concluso queste giornate di ritiro.

Un’esperienza sempre bella e nuova. Si può sintetizzare così!

I partecipanti sono tornati nelle loro realtà carichi di quella forza spirituale che li spinge ad essere sempre più dei testimoni credibili dell'amore di Dio nello stile e nel carisma del Santo Luigi Orione.

Fabio Mogni

Pubblicato in 2013

26 settembre

 

anteprima2_2609013Iniziano oggi a Montebello della Battaglia (PV), gli annuali esercizi spirituali del Movimento Laicale Orionino. La Superiora  generale delle PSMC Madre M. Mabel Spagnuolo, ha rivolto loro il suo personale saluto, esprimendo la sua vicinanza e il suo incoraggiamento per questi importanti giorni di “ricarica”.

Gli esercizi termineranno domenica 29 settembre.

 

Carissimi laici,  riuniti negli esercizi spirituali!

Con tanto affetto vi ricordo in questi giorni di speciale grazia.

Per voi, e anche per le suore e per i religiosi che condividono questi esercizi spirituali, questi sono giorni di grazia, giorni di “ricarica” spirituale che vi ridaranno la forza, l’energia spirituale e apostolica, la fede, la speranza e la carità, con cui camminare durante l’anno, a servizio della Chiesa, dei fratelli, delle vostre famiglie, dei poveri, come veri figli e figlie di Don Orione.

Vi ho pensato tanto oggi rileggendo le parole che Papa Francesco ha detto nell’omelia della Messa, ieri nella Cappella di Santa Marta: “lasciatevi guardare da Gesù, il suo sguardo cambia la vita…  E questo è vero: lo sguardo di Gesù ci alza sempre. Uno sguardo che ci porta su, mai ti lascia li, eh?, mai. Mai ti abbassa, mai ti umilia. Ti invita ad alzarti. Uno sguardo che ti porta a crescere, ad andare avanti, che ti incoraggia, perché ti vuole bene. Ti fa sentire che Lui ti vuole bene. E questo dà quel coraggio per seguirlo…”

Questo è il mio augurio per tutti voi: lasciatevi guardare da Gesù, lasciatevi guardare da Don Orione in questi giorni… lasciatevi cambiare la vita dal loro sguardo di amore perché possiate diventare amore e provvidenza per chi vi incontrerà, perché anche il vostro cuore sia “senza confini, dilatato dall’amore di Dio” ricevuto gratuitamente, e gratuitamente donato.

La Madonna Ssma. Madre della Divina Provvidenza, vi sia di guida e di sostegno oggi e in ogni giorno.

Sono vicina spiritualmente e vi chiedo anche di ricordarmi nelle vostre preghiere, nella missione che come orionini e orionine ci accomuna.

Abbraccio fraternamente ognuno e ognuna di voi con sincero affetto:

                                                                         Sr. M. Mabel Spagnuolo

                                                                            Superiora generale PSMC

Roma, 25 settembre 2013.

Pubblicato in 2013
Mercoledì, 10 Luglio 2013 08:04

Madagascar: giornata ricreativa del MLO

10 luglio

 

Suora con alcuni giovani del MLOIl Movimento Laicale Orionino del Madagascar ha scelto domenica 7 luglio per vivere la giornata ricreativa che ormai si svolge ogni anno. Tutti i gruppi del MLO delle diverse zone del paese, si sono incontrati a Antabaoka per pregare e stare insieme, come famiglia. Erano circa 80 persone provenienti da Moramanga, Anatihazo, Avaratsena, Andrambato e Mandiavato. Hanno iniziato la loro giornata con la presentazione dei vari partecipanti, seguita dall’Eucaristia celebrata da P. Tiana Rado. Dopo la S. Messa hanno condiviso il pranzo all’aperto e in seguito hanno organizzato la ricreazione con diversi giochi, danze e canti. Tutti hanno partecipato con entusiasmo condividendo questo momento di gioia. Alle ore 15 e 30, si sono salutati e messi in viaggio per tornare a casa.

Pubblicato in 2013

10 giugno 

 

Madre generale e Suor Alicja con Vescovo di WloclaweckLa Superiora generale Madre Maria Mabel sabato 7 giugno, accompagnata da Sr. M. Alicja Kedziora, si è recata in visita al vescovo ordinario di Wloclawek Mons. Wieslaw Alojzy Mering che l’ha accolta paternamente.

Nella stessa città di Wloclawek nei giorni dal 7al 9 giugno è stato organizzato l’Incontro Nazionale del MLO con i rappresentanti dei coordinamenti locali della Polonia. Il primo giorno tutti hanno partecipato alla S. Messa per la Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, festa patronale della parrocchia dei Figli della Divina Provvidenza che è stata unita alle celebrazioni per i 90 anni della presenza dei FDP in Polonia. Il giorno seguente i partecipanti hanno ascoltato due conferenze e nel pomeriggio si sono recati al santuario del beato don Jerzy Popieluszko, situato vicino al fiume Vistola  nelle cui acque il suo corpo venne gettato nell’ottobre del 1984. Dopo il saluto da parte del parroco del luogo, Madre M. Mabel ha rivolto a tutti i presenti un messaggio,  in parte in polacco, augurando una fede grande come quella di don Jerzy che aiuti i laici orionini ad essere laici capaci di seminare un lievito di bene negli ambienti dove i religiosi e le religiose di don Orione non possono arrivare. Dopo l’Eucarestia tutti si sono recati sul luogo del martirio del beato Jerzy, con un  omaggio di fiori e di preghiere. Nel tardo pomeriggio, presso il Centro Educativo per le ragazze gestito dalle PSMC, si è svolto  un rinfresco ed un incontro con i referenti locali del MLO. Madre M. Mabel ascoltando le condivisioni e vedendo il lavoro del gruppo, ha augurato che si favorisca sempre di più la formazione al carisma orionino e il consolidamento dei coordinamenti locali. L’incontro si è concluso con una grigliata all’aperto nel giardino caratterizzata da un clima di grande gioia, seguita da un momento di testimonianza su Sr. M Samuela e la preghiera.

Pubblicato in 2013

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.