Visualizza articoli per tag: MLO,

10 giugno 

 

Madre generale e Suor Alicja con Vescovo di WloclaweckLa Superiora generale Madre Maria Mabel sabato 7 giugno, accompagnata da Sr. M. Alicja Kedziora, si è recata in visita al vescovo ordinario di Wloclawek Mons. Wieslaw Alojzy Mering che l’ha accolta paternamente.

Nella stessa città di Wloclawek nei giorni dal 7al 9 giugno è stato organizzato l’Incontro Nazionale del MLO con i rappresentanti dei coordinamenti locali della Polonia. Il primo giorno tutti hanno partecipato alla S. Messa per la Solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, festa patronale della parrocchia dei Figli della Divina Provvidenza che è stata unita alle celebrazioni per i 90 anni della presenza dei FDP in Polonia. Il giorno seguente i partecipanti hanno ascoltato due conferenze e nel pomeriggio si sono recati al santuario del beato don Jerzy Popieluszko, situato vicino al fiume Vistola  nelle cui acque il suo corpo venne gettato nell’ottobre del 1984. Dopo il saluto da parte del parroco del luogo, Madre M. Mabel ha rivolto a tutti i presenti un messaggio,  in parte in polacco, augurando una fede grande come quella di don Jerzy che aiuti i laici orionini ad essere laici capaci di seminare un lievito di bene negli ambienti dove i religiosi e le religiose di don Orione non possono arrivare. Dopo l’Eucarestia tutti si sono recati sul luogo del martirio del beato Jerzy, con un  omaggio di fiori e di preghiere. Nel tardo pomeriggio, presso il Centro Educativo per le ragazze gestito dalle PSMC, si è svolto  un rinfresco ed un incontro con i referenti locali del MLO. Madre M. Mabel ascoltando le condivisioni e vedendo il lavoro del gruppo, ha augurato che si favorisca sempre di più la formazione al carisma orionino e il consolidamento dei coordinamenti locali. L’incontro si è concluso con una grigliata all’aperto nel giardino caratterizzata da un clima di grande gioia, seguita da un momento di testimonianza su Sr. M Samuela e la preghiera.

Pubblicato in 2013

7 giugno

 

Sr Bernadeth con alcune suore del CileSuor M. Bernadeth Martins de Oliveira si è incontrata dal 4 al 6 giugno a Santiago, con alcuni membri del MLO (Movimento Laicale Orionino), con l’Equipe del Cammino di Rinnovamento e quella del Centenario.

I laici del MLO hanno condiviso la loro gioia nel vedere in don Orione il Santo del nostro tempo, solidale con l’uomo in ogni situazione di crisi e difficoltà. Hanno inoltre parlato delle loro attese e delle sfide nel vivere la propria vocazione di laici orionini ed hanno ringraziato le suore per il loro appoggio costante e la loro testimonianza di servizio alla Chiesa nella persona dei più piccoli. Sr. M. Bernadeth ha parlato dell’importanza della formazione continua per comprendere il momento storico che stiamo vivendo: i concetti di Dio, libertà, verità, sottoposti a radicali trasformazioni, e sviluppare un continuo cammino di fede.

Le equipe del Cammino di Rinnovamento e del Centenario hanno condiviso lo stato attuale del loro lavoro. È stata sottolineata l’importanza di lavorare in modo progettuale, tenendo presente che  un progetto è uno strumento che ha come scopo quello di aiutare alla vita e alla missione dell’Istituto, affinché tutto sia orientato alla missione carismatica evitando la dispersione che sempre provoca una perdita di energie umane, spirituali e apostoliche e l’indebolimento dell’identità carismatica. La Consigliera generale ha incentivato la Provincia cilena a continuare la localizzazione del PAI in modo sistematico, coinvolgendo e motivando tutti i membri delle comunità.

Pubblicato in 2013
Pagina 4 di 4

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.