Domenica, 24 Novembre 2013 17:15

Argentina: L'incontro della Famiglia Orionina 2013

Vota questo articolo
(0 Voti)

24 novembre

anteprima_24112013a“La Caridad abre los oqp8qs a la fe” (Don Orione) è il tema dell’Incontro della Famiglia orionina che si realizza nei giorni 23-25 novembre – proprio alla conclusione dell’Anno della Fede - a Cordoba a Huerta Grande.

In questa occasione la Superiora generale delle PSMC ha inviato un video-messaggio nel quale ricorda la bellissima esperienza vissuta come famiglia orionina al Santuario di N.S. di Aparecida in Brasile in occasione dell'apertura dell’Anno Missionario Orionino.

Riflettendo sul tema dell’Incontro, Madre M. Mabel ha ricordato le parole di San Giacomo: “La fede senza le opere è morta” (Gc 2,26) indicando che la forza per le opere di carità viene dall’esperienza di Dio che è Carità. In questo contesto ha ricordato le parole dell’Enciclica “Lumen Fidei” che spiegano il vincolo fra queste due virtù: “La fede trasforma la persona intera, appunto in quanto essa si apre all’amore. È in questo intreccio della fede con l’amore che si comprende la forma di conoscenza propria della fede, la sua forza di convinzione, la sua capacità di illuminare i nostri passi. La fede conosce in quanto è legata all’amore, in quanto l’amore stesso porta una luce. La comprensione della fede è quella che nasce quando riceviamo il grande amore di Dio che ci trasforma interiormente e ci dona occhi nuovi per vedere la realtà” (n.26).

Alla fine, ha augurato a tutti i partecipanti all’Incontro che la carità vissuta da noi stessi apra gli occhi della fede a chi non crede o chi vive nel dubbio.

Vedi video-messaggio di Madre M. Mabel

Letto 689 volte Ultima modifica il Lunedì, 25 Novembre 2013 07:38

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.