×

Attenzione

JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 71

Mercoledì, 29 Aprile 2015 11:04

Polonia: veglia di preghiera della famiglia Orionina a Czestochowa

Vota questo articolo
(0 Voti)

29 aprile

anteprima1 2904015Ogni anno tutte le figlie e i figli spirituali di San Luigi Orione della Polonia si incontrano nella veglia di preghiera e di condivisione fraterna a Czestochowa, nel Santuario della Madonna Nera, Regina della Polonia e patrona privilegiata delle nostre Congregazioni.

La veglia è iniziata il 17 aprile 2015 davanti all’immagine miracolosa alle ore 21.00, momento particolare nel quale tutta la Polonia cattolica si riunisce spiritualmente intorno alla Madonna per cantarle di cuore: “Maryjo, Kròlowo Polski, jestem przy Tobie, pamietam, czuwam – O Maria, Regina della Polonia, sono con te. Mi ricordo di te. Vigilo”.

Alla veglia hanno partecipato numerosi Figli della Divina Provvidenza con il loro Superiore provinciale don Antoni Wita, le Piccole Suore Missionarie della Carità con la Superiora provinciale Sr. M. Jòzefina Klimczak, i membri dell’Istituto Secolare Orionino, del Movimento Laicale Orionino e numerosi giovani orionini e amici di Don Orione. Quest’anno è stata una veglia particolare in quanto si è svolta nel contesto del Centenario della Fondazione delle PSMC.

La veglia è stata organizzata in tre momenti: tempo di perdono, di ringraziamento e di lode.

Durante il primo momento la Superiora provinciale Sr. M. Jòzefina Klimczak a nome di tutte le Suore di Don Orione ha detto: “Perdoniamo e chiediamo il perdono”. Di seguito tutti hanno cantato la „Coroncina alla Divina Misericordia” alla quale è stata inclusa la richiesta di perdono per tante omissioni e peccati verso le persone in questi 100 anni di vita della Congregazione. La preghiera è stata arricchita dal canto del gruppo famigliare Choszczykow “Eo Nomine”. Secondo la tradizione, nello spazio di preghiera è stato fatto un atto di affidamento della Famiglia Orionina alla cura potente e materna di Maria santissima.

Il centro della veglia, a notte fonda, è stata l’Eucarestia presieduta dal Superiore provinciale FDP don Antoni Wita. Di seguito un momento fraterno di agape e di incontro fra i membri della stessa Famiglia. A conclusione dell'evento il tempo di lode e di testimonianze per le grandi opere che Dio compie nella nostra vita, momento animato da don Damaian Laskowski e il gruppo musicale “Sursum Corda” da Włocławek. La veglia si è conclusa alle 6.00 di mattina con il canto di “Godzinki o NMP” (Ufficio delle ore della Beata Vergine Maria) e la benedizione sacerdotale.

Tutti sono ritornati alle loro comunità e famiglie confortati spiritualmente e preparati per dare testimonianza della loro fede.

 

Vedi:

Sito web PSMC in Polonia

Pagina Facebook PSMC in Polonia

Video della Veglia

Letto 1745 volte Ultima modifica il Mercoledì, 29 Aprile 2015 11:22