Lunedì, 28 Dicembre 2015 09:34

Roma: Casa generale: festività natalizie nella gioia e nel calore della "Famiglia"

Vota questo articolo
(0 Voti)

28 dicembre

anteprima28122015Nell'omelia della Santa Messa per le famiglie, ieri 27 settembre, Papa Francesco ha ricordato il viaggio a Gerusalemme di Maria e Giuseppe con Gesù. “Il pellegrinaggio - ha detto il Papa - non finisce quando si è raggiunta la meta del santuario, ma quando si torna a casa e si riprende la vita di tutti i giorni”. Ed hai poi lanciato l'appello: “Non perdiamo la fiducia nella famiglia” - “È bello aprire sempre il cuore gli uni agli altri, senza nascondere nulla”.

Anche le Piccole Suore Missionarie della Carità hanno vissuto la Festa del Santo Natale in clima di vera Famiglia. In tutte le comunità presenti nel mondo la festa è stata occasione per lodare il Signore attraverso le relazioni di “famiglia” con le consorelle delle comunità ma anche con gli ospiti, i collaboratori, gli amici delle tante opere in cui sono presenti le PSMC.  

 

Il 23 dicembre la comunità della Casa generale a Roma ha rinnovato la tradizionale giornata di festa per i collaboratori e i benefattori, con la Santa Messa celebrata dal Consigliere generale dei FDP Don Eldo Musso, seguita dal pranzo preparato come sempre con tanta cura dalle consorelle della comunità. Molto significativa è stata anche la Vigilia del Natale, iniziata con i Vespri solenni e la cena preceduta dagli auguri della Madre generale e dalla condivisione dell'"oplatek" (tradizione natalizia polacca).

Nel giorno del Santo Natale, il 25 dicembre, le PSMC hanno avuto la gioia della presenza di Don Flavio Peloso Superiore generale dei Figli della Divina Provvidenza che ha celebrato la S. Messa. La comunità si è poi ritrovata per l’agape fraterna condivisa in clima di serenità e grande armonia, allietata dai canti nelle diverse lingue e dalla tradizionale e immancabile “Tombolata”.

Ringraziamo il Signore per la gioia e l’amore “familiare” con cui sono trascorsi questi giorni, ricordando le parole pronunciate da Papa Francesco all’Angelus di ieri: “Dove c’è amore, lì c’è anche comprensione e perdono”.

 

Omelia del Papa nella Messa per la Santa Famiglia

Leggi il contenuto dell'Angelus

Letto 1404 volte Ultima modifica il Martedì, 29 Dicembre 2015 16:38

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.