Lunedì, 27 Settembre 2021 07:36

Tortona: Professione Perpetua di Sr M. Theresiah Munyiva

Vota questo articolo
(0 Voti)

La vocazione religiosa è il più grande dono dopo il Battesimo che il Signore può fare a un’anima”: accompagnata da questa frase di San Luigi Orione, Sr. Maria Theresiah Munyiva sabato 25 settembre 2021 al Santuario della Madonna della Guardia in Tortona ha professato con il suo sorriso gioioso e pieno di gratitudine il “sì” per sempre al Signore.

La celebrazione eucaristica, presieduta dal Padre Generale dei Figli della Divina Provvidenza, P. Tarcisio Vieira,  e concelebrata da Don Vittorio Muzzin, è stata raccolta e molto partecipata da tutte le componenti della famiglia orionina.

Come ha constatato P. Tarcisio, la famiglia carismatica si è stretta intorno a Sr. M. Theresiah e ha compensato un po’ la lontananza della famiglia, amici e consorelle, che dal Kenya hanno seguito la Santa Messa e la Professione Perpetua in diretta Facebook.

Come sempre, la Parola di Dio proposta dalla Liturgia ci accompagna: “Chiunque darà da bere un bicchiere d’acqua nel mio nome perché siete di Cristo, in verità io vi dico, non perderà la sua ricompensa.” (Mc 9,41)

Padre Tarcisio, commentando questo passo, ha ricordato che “se per un solo bicchiere d’acqua c’è la ricompensa, quanto più sarà la ricompensa di chi ha donato la propria vita per gli altri, per i più bisognosi, che sono di Cristo”: questa è la promessa di Gesù.

Ha poi sottolineato come la bellezza della Vita Consacrata faccia scoprire la bellezza delle altre vocazioni, perché tutti, nel proprio stato di vita, abbiamo il compito di testimoniare il Signore e di essere Suoi profeti.

E, guardandosi attorno, l’assemblea riunita esprimeva proprio questo incanto: consorelle e confratelli, laici, volontari, le “perle” di Don Orione, le giovani Novizie in formazione… tutti insieme nel nome del Signore per ringraziarLo del dono grande di Sr. M. Theresiah per il Regno e per gioire insieme a lei in questo giorno unico e così importante per la sua vita e per tutta la Chiesa.

Questa è la profezia che Sr. M. Theresiah è chiamata a testimoniare con la sua vita donata: vivere in Dio e con Dio, in “Dio solo!”, condividendo nella fraternità e portando la carità nelle strade del mondo, per trasmettere agli uomini la buona notizia dell’amore di Dio.

Sr. Maria Theresiah ha quindi fatto la propria solenne consacrazione a Dio nella Congregazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità nelle mani della Madre Generale, M. Mabel Spagnuolo, alla presenza delle testimoni Sr. M. Sylwia Zagorowska, Vicaria Generale, e di Sr. M. Margareth Mutitu, Responsabile della Delegazione Regionale del Kenya “Madre della Divina Provvidenza”.

La danza di ringraziamento di Sr. M. Theresiah con le consorelle ci ha fatto partecipare alla gioia e Madre M. Mabel, ricordando che Don Orione amava dire che, dopo la Madonna e la Chiesa, la Congregazione ci è Madre: ecco allora che ha espresso il suo augurio di cuore a Sr. M. Theresiah che i suoi passi siano “il cammino di una figlia, di una sorella e madre, da oggi per sempre”.

Buon cammino, Sr. M. Theresiah! Ti auguriamo lo stesso “cuore senza confini” del nostro Padre Fondatore e invochiamo su di te la protezione della nostra Madre Celeste, perché insieme a lui, anche tu possa dire: “leggete nel mio cuore, leggete nell’anima mia e non vedrete cosa che non porti scritto: grazie ricevute da Maria!”.

Letto 283 volte Ultima modifica il Lunedì, 27 Settembre 2021 08:36

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.