Lunedì, 18 Ottobre 2021 07:23

Cile: Assemblea locale delle Suore Sacramentine

Vota questo articolo
(0 Voti)

E' iniziata oggi in Cile, nella comunità di Santiago, la prima Assemblea locale delle Suore Sacramentine in preparazione all'Assemblea Centrale che si svolgerà ad aprile del 2022. 

La comunità formata da Sr. M. Elisabeth Sepúlveda, sr. M. Pia Urbina e sr. M. Luz Ojeda ha preso parte all'Assemblea, presieduta dalla Superiora Provinciale Sr. M. Adriana Zbicajnik e accompagnata da sr. M. Laura Mualem che è stata aperta da un'invocazione allo Spirito Santo e da una celebrazione nella quale sono stati presentati tre simboli essenziali per la vita di una Sacramentina: il pane, l'acqua e il vino, dopodiché sono stati posti poi ai piedi dell'immagine di “N. S. de Guadalupe”, i lavori di questi giorni.

Come scritto dalla Superiore generale nella lettera di Convocazione dell'Assemblea Centrale, la metodologia delle Assemblee locali contempla tre passaggi: la realtà come punto di partenza, la valutazione delle Conclusioni dell’Assemblea Centrale delle Suore Sacramentine del 2016 e le situazioni che meritano una seria riflessione guardando al futuro con le corrispondenti proposte. Inoltre si realizzerà la votazione delle delegate all’Assemblea Centrale di aprile 2022.

Accompagniamo fraternamente le Suore Sacramentine con la preghiera che ci è stata inviata dalla Madre Generale per questa occasione.

San Luigi Orione prega per loro!!

Invocazione allo Spirtio Santo

Letto 109 volte Ultima modifica il Lunedì, 18 Ottobre 2021 10:00

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.