Lunedì, 06 Giugno 2022 10:03

Tortona Casa Madre - Benedizione del “Giardino della memoria”.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il giorno 31 maggio si è tenuto alle ore 16.00  presso la Casa Madre delle Piccole Suore Missionarie della Carità a Tortona il “Rito della Benedizione del Giardino della Memoria dei defunti della Famiglia Carismatica Orionina degli anni 2020-2021”. 

E' stato un atto di omaggio a tanti religiosi e religiose che ci hanno lasciato a causa della pandemia di Covid 19. Sulla struttura, appositamente realizzata ai piedi della statua della Madonna, sono stati  incisi i nomi degli 86 confratelli, consorelle e consacrate dei due Istituti Secolari, di tutta la Famiglia orionina deceduti durante il periodo della Pandemia: dal 1.01.2020 al 31.12.2021.

Durante la cerimonia Madre M. Mabel ha detto: “In questo posto amato da tutti noi, abbiamo voluto inserire la Memoria riconoscente della Famiglia, dei fratelli e delle sorelle partiti durante i due anni di pandemia, all’ombra del Santuario e sotto lo sguardo della Madonna della Guardia.

Abbiamo voluto creare, non uno spazio funebre, ma uno spazio per lodare la vita, uno spazio dove la “memoria” è viva, e dove la comunione è concreta, reale e visibile nella fede.

Che questo memoriale che oggi benediciamo sia per tutti proprio questo: un luogo di luce dove arrivare in pellegrinaggio con gioia e nel quale rinvigorire la fede, la speranza e la carità che loro hanno vissuto prima indicandoci un cammino, e che anche noi speriamo un giorno di meritare.”

Anche Padre Tarcisio Vieira, Direttore generale FDP ha sottolineato come «sono stati due anni di particolare emergenza durante i quali il Signore ha visitato tante volte le nostre case per chiamare a sé i nostri fratelli e sorelle. Mentre da una parte sentiamo la tristezza per la loro improvvisa partenza, dall’altra la Fede ci invita ad innalzare gli occhi alla santa Gerusalemme e contemplare il Cristo risorto dai morti e asceso al cielo e con lui Maria assunta in corpo e anima alla gloria del Paradiso». 

«Ci auguriamo – ha aggiunto Padre Vieira - che questo luogo diventi per tutti noi della famiglia Carismatica Orionina e per quanti lo visiteranno, un invito a riflettere sulla temporaneità della nostra presenza qui in terra e accresca in noi il desiderio di giungere alla felicità eterna dove questi nostri fratelli e sorelle ci hanno preceduto».

L’evento ha visto la presenza di tante Suore delle comunità più vicine , delle suore di Casa Madre che hanno accompagnato con emozione il momento e l’hanno espresso in parole e gesti, dei membri della famiglia carismatica orionina. Da sottolineare la cospicua presenza  dei FDP provenienti da tutto il mondo per l'apertura del XV Capitolo Generale.

Letto 60 volte Ultima modifica il Giovedì, 09 Giugno 2022 08:56

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.