Lunedì, 28 Novembre 2022 12:07

Argentina: Incontro della Famiglia Carismatica Orionina

Vota questo articolo
(0 Voti)

"Chiamati a vivere la carità con ardore orionino" è il tema che ha animato l’Incontro della Famiglia Carismatica realizzato nell'ambito del 150° anniversario della nascita di Don Orione e in occasione della chiusura dell'Anno Vocazionale Orionino. Erano presenti i membri di tutti i rami della nostra Famiglia Carismatica.

Il precedente incontro si era tenuto virtualmente nel corso del 2020 a causa della pandemia. Quest'anno le sessioni si sono svolte dal 19 al 20 novembre, organizzate in presenza per area:

NEA Paraguay: In un clima di grande gioia, si sono incontrati 200 partecipanti provenienti da Sáenz Peña, Itatí, Barranqueras e comunità del Paraguay.

CENTRO: Molto felici di condividere questa bella esperienza di Fede, hanno partecipato 33 persone di Córdoba, San Francisco e Rafaela (Santa Fe).

MENDOZA: Tra i calorosi abbracci per la riunione, hanno partecipato 70 persone delle comunità di Costa de Araujo e Godoy Cruz.

BUENOS AIRES: 64 persone delle comunità di Avellaneda, Bahía Blanca, Claypole, Lugano, Mar del Plata, San Fernando e Villa Dominico hanno vissuto l'incontro con grande entusiasmo e clima fraterno.

La Zona Buenos Aires ha avuto anche una rappresentanza di laici e religiosi dell'Uruguay, che ringraziamo particolarmente per la loro presenza.

Il motto "Chiamati a vivere la carità con ardore orionino" ci ha richiamato ancora una volta a vivere la nostra stessa vocazione, irradiando lo stesso fuoco che ardeva nel cuore di Don Orione, che arde, illumina, mobilita e invita alla missione.

Durante sabato 19, abbiamo condiviso per un momento tutte le aree tramite Zoom.

Domenica 20 abbiamo celebrato la festa di Cristo Re, patrono della nostra famiglia, la Madre della Divina Provvidenza, e sono stati ricordati anche i 5 anni dell'approvazione definitiva dello Statuto dell'OML.

In tutte le zone si è conclusa con la celebrazione eucaristica alla quale, nel caso della Zona Buenos Aires, ha partecipato la nostra Superiora Provinciale Sr. María Adriana Zbicajnik ed è stata presieduta dal Superiore provinciale dei FDP don Eldo Musso. Entrambi hanno inviato i loro saluti e benedizioni a tutti i partecipanti del Paese.

Ringraziamo il Signore per questi giorni di gioia e fraternità.
Ave Maria e avanti!

(Fonte: hermanasdedonorione)
Letto 118 volte Ultima modifica il Lunedì, 28 Novembre 2022 12:32