Venerdì, 27 Marzo 2020 10:54

Straordinaria Benedizione Urbi et Orbi per la fine della pandemia

Vota questo articolo
(0 Voti)

Papa Francesco da solo in una Piazza San Pietro deserta, ha presieduto ieri, un momento di preghiera universale per l’emergenza Coronavirus.

Lo speciale appuntamento è stato trasmesso in diretta tv.  Papa Francesco ha invocato la fine della pandemia e per ricordare le persone scomparse a causa del virus.

Il crocifisso che liberò Roma dalla peste, venerato dal Papa due domeniche fa nella chiesa di San Marcello a Roma, è stato portato via per campeggiare  al centro di piazza San Pietro durante la preghiera.

Dopo la supplica, è seguito il rito della Benedizione eucaristica Urbi et Orbi, alla città e al mondo. Il cardinale Angelo Comastri, arciprete della Basilica di San Pietro, ha pronunciato la formula per la proclamazione dell’indulgenza. A tutti quelli che hanno ricevuto la benedizione eucaristica anche a mezzo della radio, della televisione e delle altre tecnologie di comunicazione, è stata concessa l’indulgenza plenaria nella forma stabilita dalla Chiesa.

Per approfundimenti

Letto 362 volte Ultima modifica il Martedì, 31 Marzo 2020 10:50

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.