Lunedì, 20 Aprile 2020 10:09

Brasile: le suore a lavoro per limitare e prevenire il contagio nella popolazione

Vota questo articolo
(0 Voti)

Le Piccole Suore Missionarie della Carità chiamate ad essere Don Orione oggi -  "sempre china sulle miserie umane". 

Di fronte all’emergenza che il mondo sta vivendo a causa del coranavirus, diverse sono le iniziative che le Piccole Suore Missionarie della Carità realizzano nel mondo.

A Curralinho in Brasile, le suore si sono impegnate nella confezione di mascherine per aiutare nella protezione e nel fermare la propagazione dell’epidemia. Hanno consegnato parte delle mascherine (600) al dispensario locale e un’altra parte viene distribuita alle famiglie e a chi ha bisogno nei posti di lavoro e anche per strada.

Oltre alle mascherine “stiamo producendo sapone liquido per l'igiene delle mani”  ha detto Sr. M. Fatima Rochache insieme a Sr. M. Rosa Moreira, riconoscono che questa loro iniziativa ha portato più apertura e sicurezza alla gente che sta vivendo l'emergenza con tanta paura e preoccupazione.

Le suore approfittano di questi momenti anche per ricordare come prevenire il contagio e limitare il rischio di diffusione del nuovo coronavirus, sapendo che è fondamentale la collaborazione e l’impegno di tutti nell’osservare alcune norme igieniche.

Letto 486 volte Ultima modifica il Venerdì, 01 Maggio 2020 10:17

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.