Lunedì, 26 Ottobre 2020 09:36

Brasile: La vita è missione - ottobre missionario a Curralinho

Vota questo articolo
(0 Voti)

La comunità Missionaria “Madre della Speranza” di Curralinho – Brasile, è impegnata nella Chiesa locale ad aiutare diversi gruppi parrocchiali nel riscoprire la propria chiamata missionaria. In questo mese missionario dal 19 al 22 ottobre, un gruppo di 28 missionari tra preti, suore e laici ha realizzato una settimana di evangelizzazione lungo il fiume Turé nella comunità “Nostra signora del Carmen”, una delle comunità più bisognose della parrocchia.

Suor M. Fatima Rocha descrive così la loro esperienza: abbiamo visitato diverse case dove sono stati individuati alcuni problemi e tanti bisogni, la mancanza di formazione cristiana oltre alla mancanza di Dio. Ci sono tantissimi giovani di cui dobbiamo prenderci cura. Abbiamo avuto un incontro mattutino con bambini e ragazzi erano più di 100. In questo contesto partiamo dal Segno della Croce perché la formazione cristiana è scarsa. C’è stata la preparazione e l’amministrazione del sacramento del Battesimo. Con il Dr. Cleide abbiamo visitato le famiglie per identificare persone malate che hanno bisogno di cura, il tasso di gravidanza tra le adolescenti è molto elevato”.

Il tema della settimana missionaria è stato: La vita è missione: Eccomi, manda me! Da ricordare che nel corso della settimana sono state tante le opportunità per trascorrere del tempo insieme condividendo la testimonianza del servizio che ognuno svolgeva nella quotidianità come forma per approfondire la conoscenza e arricchire il tempo trascorso insieme. Il gruppo, inoltre, ha contribuito a costruire una casa in legno per Signora Dora Maria, vedova con 15 figli. 

Alla fine della missione P. Washington ha espresso a tutti il suo ringraziamento con queste parole: “Tutto sia per la maggiore Gloria di Dio” (Sant’Ignazio di Loyola). Voglio ringraziare Dio e tutti i missionari che sono andati a Turé per questo momento di evangelizzazione e azione sociale ... Voglio anche ringraziare tutti coloro che hanno contribuito finanziariamente a questa missione e alla costruzione della casa di Dona Maria  ... A tutti coloro che hanno contribuito direttamente o indirettamente, Dio vi ricompensi con molte grazie e benedizioni che non vi manchino mai la Pace, la Salute e l’Amore ... Possa il sacro manto di Maria Santissima proteggervi da ogni male. Amem!!!
Da parte mia, P. Washington e delle Suore Orionine e tutta la nostra Parrocchia, Grazie mille!!!”

Letto 458 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.