Venerdì, 20 Novembre 2020 16:11

Costa d'Avorio - Entrata in Noviziato e 25 anni di presenza delle PSMC

Vota questo articolo
(0 Voti)

La Famiglia Orionina celebra oggi, 20 novembre, la solennità liturgica di Maria Madre della Divina Provvidenza, patrona di tutta la Congregazione.

In Costa d’Avorio la festa della Madre della Divina Provvidenza è stata arricchita dall’entrata in Noviziato di 2 giovani Postulanti – Martha Allah Magnin e Justine Tamilé Patemè... Nella Santa Messa presieduta da padre Jean Baptiste Djankani, provinciale dei FDP, il celebrante nell’omelia ha sottolineato come nella vita religiosa bisogna percorrere il cammino dell’umiltà perché  una religiosa superba non serve a nulla, anzi, come Maria, dobbiamo coltivare l'umiltà in noi, essere attenti per accogliere la Provvidenza Divina ed essere capace di essere Provvidenza per gli altri.

Da Roma si sono collegate via zoom per partecipare a questo momento importante, Madre M. Mabel con alcune consigliere generali, Sr. M. Josiane e le novizie appartenente alla Vice delegazione.

Non cessiamo di ringraziare il Signore per il dono delle vocazioni e la crescita della Vice delegazione “N. S. della Speranza” che proprio quest’anno celebra il 25° anniversario di fondazione.

Madre Mabel ha rivolto a tutta la famiglia queste parole di riconoscenza “ringraziamo il Signore per i 25 anni di presenza delle PSMC in questa terra ivoriana, per le prime tre missionarie: Sr. M. Ewelina (polacca), Sr. M. Irma (argentina) e Sr. M. Edmée (malgascia) che, con audacia apostolica, coraggio orionino e tenerezza materna, hanno messo le fondamenta a questa feconda missione. Grazie a Sr. M. Noemi e a tante altre che hanno donato e donano generosamente la vita fino a oggi, rendendo la nostra presenza sempre più significativa in mezzo ai poveri e agli abbandonati! Ma ringraziamo il Signore per le giovani che hanno detto il loro SI alla chiamata vocazionale sui passi di Don Orione e che, oggi, sono il futuro di questa bella missione!!! Deo gratias e Mariae!

 

Letto 146 volte Ultima modifica il Venerdì, 20 Novembre 2020 16:40

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.