Venerdì, 12 Marzo 2021 11:39

Con Maria e Don Orione verso il futuro...Chiusura dell'Assemblea generale 2021

Vota questo articolo
(0 Voti)

Nei giorni conclusivi dell'Assemblea generale le delegate hanno continuato il lavoro nei gruppi e le condivisioni in Assemblea. Sabato 13 marzo, l'ascolto e l'approvazione delle proposte per il prossimo triennio. Domenica 14 la Santa Messa trasmessa in diretta Streaming sul canale YouTube della Congregazione, ha chiuso ufficialmente l'Assemblea generale di valutazione 2021. 

Giovedì 11 marzo, quarto giorno dell’Assemblea generale, le partecipanti hanno vissuto, dalle 12.30 alle 14.30, un emozionante Pellegrinaggio “virtuale” dedicato a "Maria" nostra celeste fondatrice.  Le Province e le Vice-delegazioni hanno presentato a turno, in collegamento, l’immagine della Madonna Protettrice delle rispettive Nazioni, accompagnandola con un breve racconto della storia delle varie immagini e con un canto e una preghiera. Il Consiglio Generale ha presentando l’Icona della Visitazione, “simbolo” dell’Assemblea, indicata da Papa Francesco nel corso del XII Capitolo Generale.

Dalle 14.45 alle 15.30 la giornata è proseguita con l’ascolto dei due “ambiti” non ancora presentati nei giorni scorsi. Madre M. Mabel ha quindi dato indicazioni per i lavori di gruppo, incentrati sul discernimento delle proposte concrete da elaborare in sintonia con le difficoltà e sfide, approvate dall’Assemblea, e con quanto è stato suggerito dalle relazioni degli invitati. I lavori hanno impegnato le suore assembleari dalle 16.30 fino alla conclusione di questa quarta giornata alle ore 19.30.

Il  12 marzo, giorno in cui tutta la Famiglia Carismatica ricorda il “Dies Natalis” di Don Orione, le partecipanti all’Assemblea generale hanno lavorato nei gruppi per valutare la situazione attuale delle Comunità delle Suore Sacramentine, identificando i punti considerati più preoccupanti per il futuro e presentando proposte e risposte concrete per superarli. Alle 15.30 le moderatrici e le segretarie si sono incontrate per elaborare una sintesi unica delle proposte avanzate, da presentare all’Assemblea che si è riunita alle 17.30. Questo spazio è stato aperto da un momento di preghiera guidato dal gruppo della Polonia, per ricordare l'81° Anniversario del “Dies Natalis” del nostro amato Padre fondatore.

Successivamente, una segretaria, scelta nel gruppo delle 3, ha esposto all’Assemblea il frutto del lavoro di questa quinta giornata, dando vita ad un momento di scambio, moderato dalla Superiora generale, con domande, chiarimenti e con il consenso dell’Assemblea.

Un canto a Don Orione ha chiuso la giornata.

Sabato 13 marzo, ultimo giorno dell’Assemblea generale, alle 12.30 la preghiera, preparata dal gruppo del Brasile, ha aperto i lavori. Subito dopo è iniziato il momento di ascolto e di approvazione delle proposte.
Questo momento moderato dalla Superiora generale, è proseguito con le Conclusioni e la Valutazione dell’esperienza assembleare. Attraverso una dinamica virtuale e alcune parole-chiave, le delegate hanno espresso in maniera rapida e diretta le loro impressioni.

Alle 18.30, la Celebrazione, guidata dal gruppo delle delegate presenti a Roma, insieme alle consorelle dell’Italia e al Consiglio generale, ha chiuso l’Assemblea generale delle PSMC, incamminate “con Maria e Don Orione verso il futuro…” .

Durante la celebrazione Madre M. Mabel ha consegnato l’Icona della Visitazione “simbolicamente” a tutte le Provincie e alle Vice-delegazioni, attraverso le rappresentanti presenti a Roma. 

Infine, domenica 14 marzo dalla Cappella della Casa generale delle PSMC a Roma, è stata trasmessa, in diretta sul canale YouTube, la SANTA MESSA DI CHIUSURA DELL’ASSEMBLEA. La celebrazione, presieduta da Don Aurelio Fusi, Direttore provinciale dei FDP, è stata animata dai canti delle Novizie e Juniores della Casa generale.

 

Video

Letto 80 volte Ultima modifica il Martedì, 06 Aprile 2021 11:45

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.