19 maggio

anteprima2 1905015Il 30 maggio 2015 la Provincia brasiliana "N.S.Aparecida" festeggerà la ricorrenza del Centenario di Fondazione delle Piccole Suore Missinarie della Carità.

Alla celebrazione della ricorrenza prenderanno parte tutte le comunità e sarà un'occasione per rendere grazie a Dio per l'ispirazione del Fondatore Don Orione e per il cammino percorso. 

In preparazione dei festeggiamenti, che si concluderanno con una celebrazione solenne il 30 maggio alle ore 18.00 presso la Parrocchia Sant'Antonio (nell'invito i particolari dell'evento), il prossimo 21 maggio inizierà una novena di preghiera per entrare in comunione e accompagnare la Provincia N.S. Aparecida in questo importante momento per tutta la Congregazione.

 

pdf  Novena per il Centenario - PT (726.28 kB)

pdf pdf  INVITO celebrazione 30 maggio ( pdf 124.44 kB)

Pubblicato in 2015

18 aprile

 

locandina - concerto

Un concerto di beneficenza in favore dei bambini della missione della Costa d’Avorio si è svolto il 18 aprile 2015 presso il Teatro Civico di Tortona.

Il Concerto di Beneficenza “100 anni con la musica divina della Carità”, patrocinato dalla Città di Tortona, è stata una delle iniziative organizzate nell’ambito delle celebrazioni del Centenario di Fondazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità (Don Orione).

La serata è stata anche un’occasione per raccogliere fondi destinati a sostenere i bambini della Missione delle Piccole Suore Missionarie della Carità in Costa d’Avorio.

Il concerto ha visto esibirsi al piano Bice Horszowski Costa, che ha eseguito brani di J. S. Bach, F. Chopin, F. Schubert, L. Van Beethoven, R. Schumann e J. Brahms.

Bice Horszowski Costa nata a Genova, ha studiato sotto la guida di Laura Riccobaldi e al Mozarteum di Salisburgo con Kurt Neumuller. Ha frequentato un corso di perfezionamento pianistico con Alfred Cortot all’Accademia Chigiana di Siena.

Ha tenuto concerti in Italia, Germania, Svizzera, Inghilterra e Francia.

Nel 1981 ha sposato il pianista polacco Mieczyslaw Horszowski (1892 -1993) ed è stata sua assistente al Conservatorio di Lucerna dal 1977 al 1991.

Dopo la morte del marito, ha tenuto concerti in sua memoria a Philadelphia, Chicago e alla Casals Hall di Tokyo. Nel 2014 ha suonato per la ventesima volta presso la Rutgers University (USA).

Gli eventi e le iniziative organizzati per il Centenario della nascita delle Piccole Suore Missionarie della Carità (1915 – 2015) sono un invito a fare festa per tutte le opere di bene e carità che il Signore ha compiuto nella Chiesa attraverso il carisma di Don Orione, oggi vivo più che mai nei suoi Figli, nella sua pedagogia e spiritualità, nelle sue Opere. Sono altresì l’occasione per ripartire con sempre maggiore slancio verso il Futuro e rispondere alle tante e sempre urgenti richieste di aiuto e solidarietà dei nostri giorni!

  pdf  Invito (1.09 MB)

Pubblicato in PSMC
Mercoledì, 08 Aprile 2015 15:51

Musica divina della Carità

8 aprile

 

locandina - concerto

Un concerto di beneficenza in favore dei bambini della missione della Costa d’Avorio si terrà il prossimo il prossimo 18 aprile, alle ore 21.00, presso il Teatro Civico di Tortona (via Ammiraglio Mirabello 3).

Il Concerto di Beneficenza “100 anni con la musica divina della Carità”, patrocinato dalla Città di Tortona, è una delle iniziative organizzate nell’ambito delle celebrazioni del Centenario di Fondazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità (Don Orione).

La serata sarà anche un’occasione per raccogliere fondi destinati a sostenere i bambini della Missione delle Piccole Suore Missionarie della Carità in Costa d’Avorio.

Il concerto vedrà esibirsi al piano Bice Horszowski Costa, che eseguirà brani di J. S. Bach, F. Chopin, F. Schubert, L. Van Beethoven, R. Schumann e J. Brahms.

Bice Horszowski Costa nata a Genova, ha studiato sotto la guida di Laura Riccobaldi e al Mozarteum di Salisburgo con Kurt Neumuller. Ha frequentato un corso di perfezionamento pianistico con Alfred Cortot all’Accademia Chigiana di Siena.

Ha tenuto concerti in Italia, Germania, Svizzera, Inghilterra e Francia.

Nel 1981 ha sposato il pianista polacco Mieczyslaw Horszowski (1892 -1993) ed è stata sua assistente al Conservatorio di Lucerna dal 1977 al 1991.

Dopo la morte del marito, ha tenuto concerti in sua memoria a Philadelphia, Chicago e alla Casals Hall di Tokyo. Nel 2014 ha suonato per la ventesima volta presso la Rutgers University (USA).

Gli eventi e le iniziative organizzati per il Centenario della nascita delle Piccole Suore Missionarie della Carità (1915 – 2015) sono un invito a fare festa per tutte le opere di bene e carità che il Signore ha compiuto nella Chiesa attraverso il carisma di Don Orione, oggi vivo più che mai nei suoi Figli, nella sua pedagogia e spiritualità, nelle sue Opere. Sono altresì l’occasione per ripartire con sempre maggiore slancio verso il Futuro e rispondere alle tante e sempre urgenti richieste di aiuto e solidarietà dei nostri giorni!

  pdf  Invito (1.09 MB)

Pubblicato in 2015

23 marzo

  • Capo VerdeComunidade “N. S. Do Rosario” - Isola Santo Antão: 2 febbraio 2015
  • Comunidade “Mãe da Divina Graça” – Praia, Isola Santiago: 11 marzo 2015

Il Capo Verde ha dato il via all'Anno del Centenario di Fondazione delle PSMC!

Lo scorso 2 febbraio le Piccole Suore Missionarie della Carità della Comunidade “N. S. Do Rosario” dell’Isola di Santo Antão hanno aperto l'anno del centenario con una celebrazione Eucaristica presso la Parrocchia N. S. do Rosario della Villa di Ribeira Grande, conosciuta anche come Povoação. La S. Messa è stata presieduta dal parroco, don Adriano Cabral,  e concelebrata da padre Elizeu e da tre Diaconi permanenti. all'evento hanno preso parte fedeli di parrocchie e molte religiose. Nel corso della celebrazione, don Adriano ha invitato i presenti a riflettere sul significato e la bellezza della Vita Consacrata alla luce della visione di Papa Giovanni Paolo II e ha ringraziato la presenza e l’azione delle Suore Orionine, evidenziando che la vita consacrata deve essere essenzialmente “servizio”.

Nella sua omelia, ha sottolineato la profondità della testimonianza delle suore orionine: lasciare tutto per servire Dio attraverso la preghiera e le opere di carità ai fratelli. Ha evidenziato la bellezza dell’ apostolato svolto dalle Piccole Suore Missionarie della Carità nel mondo in favore dei più bisognosi, come voleva San luigi Orione.

"Fare del bene sempre del male mai a nessuno."

Da parte loro le PSMC, attraverso suor M. Rosa Delgado Rocha, hanno ringraziato tutti i presenti, e hanno ringraziato Dio per questo primo Centenario. Riferendosi a San Luigi Orione, ha raccontato brevemente la storia dell’Istituto e presentato il logo del Centenario. Conclusa la celebrazione, i fedeli, il celebrante, il concelebrante e i diaconi hanno accompagnato le suore nella casa della comunità per soffermarsi davanti all’immagine di San Luigi Orione.

Qualche giorno dopo è stata la volta della Comunidade “Mãe da Divina Graça” di aprire l’anno Giubilare. Lo scorso 11 marzo, una Celebrazione Eucaristica si è tenuta nella Parrocchia “N. S. da Graça”, presieduta dal vicario don Edson Bettencourt e concelebrata dal frate Paulino. La celebrazione si è svolta in un clima gioioso, semplice e famigliare, a cui hanno preso parte parenti, amici, benefattori e vicini delle suore, oltre i bambini della corale, il gruppo giovanile don Orione e vari religiosi di altre congregazioni. La giornata si è conclusa con un rinfresco a cui ognuno ha contribuito portando qualcosa.

  pdf  Santo Antao - Apertura Anno del Centenario (PT) (123.5 kB)

pdf  Praia - Apertura anno del Centenario (PT) (396.72 kB)

Mercoledì, 18 Marzo 2015 18:09

100 anni nel mondo... Polonia

18 marzo

anteprima - polonia

100 anni di carità... 100 anni nel mondo...

In attesa di festeggiare il prossimo 29 giugno il Centenario di Fondazione delle PSMC, ripercorriamo la storia delle Piccole Suore Missionarie della Carità attraverso la loro presenza nel mondo!

Questo mese è on line la sintesi storica della presenza delle PSMC in Polonia e Ucraina... un modo per ripercorrere il cammino di questi 100 anni e le risposte date alle diverse emergenze ed esigenze in nome della carità e al servizio dei più piccoli e dei poveri.

Il prossimo mese l'appuntamento è con l'Argentina.

>> LE PSMC NEL MONDO... POLONIA, UCRAINA

 

Pubblicato in 2015

18 marzo

Apertura Anno Centenario - Costa d'AvorioLo scorso 14 febbraio 2015 la missione della Costa d’Avorio ha  celebrato l'apertura del giubileo per il Centenario di Fondazione delle PSMC organizzando un pellegrinaggio... un momento di approfondimento sul tema "Come Avere una vera collaborazione come famiglia Orionino" ... un momento di festa!

>> LEGGI

Pubblicato in 2015
Lunedì, 23 Febbraio 2015 09:19

100 anni nel mondo...

23 febbraio

Le PSMC nel mondo...100 anni di carità... 100 anni nel mondo...

In attesa di festeggiare il prossimo 29 giugno il Centenario di Fondazione delle PSMC, ripercorriamo la storia delle Piccole Suore Missionarie della Carità attraverso la loro presenza nel mondo. Ogni mese sarà proposta una breve sintesi storica della presenza delle PSMC nei diversi paesi in cui sono presenti con le proprie opere.

Un modo per ripercorrere il cammino di questi 100 anni e le risposte date alle diverse emergenze ed esigenze in nome della carità e al servizio dei più piccoli e dei poveri.

Si inizia con con l'Italia... dove tutto ha avuto inizio per mano di San Luigi Orione.

Il prossimo mese l'appuntamento è con la Polonia.

>> LE PSMC NEL MONDO... ITALIA, ALBANIA, ROMANIA

Pubblicato in 2015

1 febbraio

anteprima - cantenario

INTERPELLATE A IRRADIARE LA LUCE DEL VANGELO

Tortona - Il 29 giugno 2015 le Piccole Suore Missionarie della Carità celebreranno i cento anni di vita dell’Istituto, fondato nel 1915 da San Luigi Orione per rispondere, attraverso il servizio apostolico rivolto al sostegno della VITA fragile, alle esigenze dell’epoca, segnata dallo scoppio della Prima Guerra Mondiale (maggio 1915), in un paese, l’Italia, fondamentalmente agricolo, con una industria ancora poco competitiva e tanti poveri.

Nel corso di questi cento anni, le suore sono state stimate ed amate per la loro umile, silenziosa e costante presenza al servizio dei più poveri. Si sono adeguate alle necessità e ai bisogni di ogni realtà nella quale operavano. Sono state a servizio della crescita umana, morale, religiosa e civile di bambini, giovani, famiglie ed hanno curato anziani e ammalati. La fede e l’abbandono filiale e fiducioso nella Divina Provvidenza, sotto il mantello della Madonna, le hanno esortate a “dare la vita, cantando l’amore”, affinché le persone a loro affidate avessero una vita più bella, più degna e più santa, una “vita in pienezza”.

Oggi la Famiglia religiosa delle Piccole Suore Missionarie della carità diffusa in 4 continenti: Europa, Africa, America Latina e Asia è presente in 15 nazioni, con la stessa finalità delle origini: curare la santità dei suoi membri e diffondere l’amore a Gesù, alla Chiesa, a Maria e ai poveri, con lo sguardo misericordioso di Gesù, attento alla persona in ogni situazione. Fare memoria di questo centenario, significa guardare al passato con animo grato e riconoscente e allo stesso tempo proiettarsi nel futuro col desiderio di essere ancora, soprattutto verso chi ha più bisogno, presenza che accoglie, che ama e che orienta alla vita e alla vocazione, con l’aiuto di Dio e con il sostegno di persone generose e di buona volontà che difendono e credono nel valore inalienabile della persona umana.

Il centenario è un’occasione per fare memoria dei prodigi che il Signore continua a operare nella nostra povertà e piccolezza. Guardiamo al volto internazionale e universale della Congregazione, a quanto il carisma Orionino sia stato arricchito dall’apporto di tante e diverse culture!

L’evolversi dei “cambiamenti epocali” danno un volto sempre attuale alla nostra missione e ci sfidano a ricominciare sempre di nuovo, con la fede delle origini!

Pensiamo alla forza e al coraggio delle sorelle, che lavorano in zone e situazioni di rischio; a quelle che nella malattia e anzianità si donano senza riserve e fanno della loro vita un vangelo vivente!

Oggi più che mai ci sentiamo interpellate dall’invito di Papa Francesco, ad essere una congregazione “in uscita” per portare nel mondo di oggi la consolazione di Dio, che riscalda i cuori, specialmente di chi ha perso la speranza.

Possiamo ancora sognare alto e “camminare alla testa dei tempi” come voleva San Luigi Orione perché, anche tra noi, vi sono segni indicatori di futuro:

- il desiderio di ridare slancio all’aspetto mistico e profetico del carisma, per essere veramente «discepole e missionarie” cariche dell’amore di Dio;

- l’emergere di una più viva consapevolezza del ruolo del laico Orionino nella Chiesa, della sua formazione al carisma e dell’importanza di lavorare in collaborazione sulle orme di San Luigi Orione.

La Superiora Generale, Suor M. Mabel Spagnuolo, nel messaggio augurale di apertura dell’Anno del Centenario di Fondazione, indirizzata a tutte le Piccole Suore Missionarie della Carità e a tutta la famiglia orionina, amici, famiglie e benefattori, ha espresso gioia e gratitudineper l’amore e la fedeltà a Dio durante questi anni, che si è espresso attraverso il carisma di San Luigi Orione, particolarmente tramite coloro che con grande fede e fiducia hanno accolto il suo messaggio e hanno aderito ai suoi ideali: “andate, seminate la carità di Gesù Cristo con le parole, con le vostre opere, sacrificatevi, fate olocausto della vostra vita… piegatevi con caritatevole dolcezza alla comprensione dei piccoli, dei poveri, degli umili… perché nel più misero degli uomini brilla l’immagine di Dio”[1]

Auguriamoci che questo anno giubilare ci orienti verso un impegno concreto, per divenire sempre di più comunità attrattive, con gli occhi fissi su Gesù e attente ai bisogni dei fratelli e delle sorelle più povere, per continuare ad irradiare la Luce del Vangelo!

Tortona, 1° febbraio 2015

Suor M. Bernadeth Martins de Oliveira

 


[1]Cfr. Costituzioni delle PSMC, Art. 41-42.

Pubblicato in PSMC

26 giugno

 

anteprima2 2606014Si apre sabato 28 giugno il Terzo anno del Cammino di preparazione al Centenario di Fondazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità, fondate da San Luigi Orione il 29 giugno (Festività dei Santi Pietro e Paolo) del 1915.

In attesa di questo importante appuntamento, è stato intrapreso un cammino triennale di preparazione per ringraziare, riscoprire e rilanciare la vocazione e la missione delle PSMC nella Chiesa...

 

Il tema di questo terzo anno è: “RIPARTIRE DALLA CARITA': UNA STORIA DA CELEBRARE, VIVERE, ANNUNCIARE”.

 

A Roma presso la Casa generalizia delle PSMC alle ore 18.00, sarà celebrata un Santa Messa presieduta dal Consigliere generale dei Figli della Divina Provvidenza (FDP), don Fulvio Ferrari.

A Montevideo (Uruguay), nella Cappella del Piccolo Cottolengo Femminile di Montevideo, alle ore 19.30, Mons. Milton Troccoli presiederà l’Eucarestia per celebrare il 99° anno di fondazione dell’Istituto.

Pubblicato in 2014

10 dicembre

 

anteprima_4_1012013Le suore della provincia “N.S. del Carmen” si sono ritrovate sabato 7 dicembre per festeggiare insieme a laici, familiari e religiose delle vicine comunità due importanti eventi: il II anno del cammino di preparazione al Centenario di Fondazione delle PSMC e il Giubileo per i 25 anni di Vita religiosa di Suor Maria Julia Gutiérrez e María Pía de la Divina Providencia (Sacramentina).

Leggi il resoconto della giornata nel racconto di Sr. M. Verónica Valencia

Pubblicato in 2013

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.