Lunedì, 06 Maggio 2013 17:26

A 75 ANNI DALLA STESURA DEI PRIMI DUE CAPITOLI DELLE COSTITUZIONI DELLE PSMC

 

Sebbene immerso in una grande attività apostolica in Argentina, Don Orione trova il tempo per stendere i primi due capitoli delle Costituzioni delle Piccole Suore Missionarie della Carità,dono tanto grande, del cui valore ci si rende conto nel susseguirsi degli anni.Don Orione, da tempo, sentiva come un dovere di farlo; finalmente nell‟anno 1935, purificato nel cuore da un dolore innocente e identificatosi più che mai con i “piccoli” e “abbandonati” e consolato dall‟apertura del primo Piccolo Cottolengo Argentino, offre alle Suore il testo riflettuto, meditato e pregato e soprattutto vissuto in prima persona, come esperienza dello Spirito, che lo conduceva da anni a contribuire con la sua Famiglia spirituale all‟Instaurare omnia in Christo".  (continua...)

 

pdf  Articolo di Sr M. Alicja Kedziora (504.63 kB)

  pdf  I primi due capitoli delle Costituzioni PSMC-Lanza (220 kB)


 

 

La riflessione elaborata da don Fernando H. Fornerod è preziosa per comprendere meglio l’esperienza spirituale vissuta da Don Orione mentre scriveva i primi due capitoli delle Costituzioni delle Piccole Suore Missionarie della Carità, e soprattutto dà luce al significato del IV voto di carità. 


Fernando Héctor Fornerod fdp

“Dagli Atti dell’Incontro Interprovinciale in Argentina (2009), p. 19-68".

L’ESPERIENZA DELLA CARITÀ DI LUIGI ORIONE

 

Se c'è una categoria-esperienza che, vicina alla "papalinità", leghi l'intera vita ed opera di Luigi Orione, quella è precisamente l’esperienza della carità. Ella è il filo provvidenziale che unisce gli atteggiamenti appresi in seno alla sua famiglia, i primi servizi ai più bisognosi nell'ospedale e nella prigione di Tortona; le fondazioni di opere in favore dei più poveri e la consegna senza misure soccorrendo le vittime dei terremoti di Messina (1908) e della Marsica (1915). L'attenzione ad ogni persona che si avvicinava nel suo dolore per cercare consolazione, dai personaggi di Chiesa fino ai più lontani della fede; la sua vita, bruciata per amore verso gli sfortunati è una sintesi tra azione e contemplazione; le parole pronunciate al suo medico, il prof. Manai, pochi giorni prima della sua morte, sono un vero riassunto della sua vita.  (continua...)


pdf  L'esperienza della carità di Luigi Orione (312.04 kB)


L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.