Lunedì, 17 Febbraio 2014 09:41

Papa Francesco all'Angelus: "le parole possono uccidere, evitiamo le chiacchere"

Vota questo articolo
(0 Voti)

17 febbraio

anteprima2 1702014Nel Vangelo, “Gesù ci ricorda che anche le parole possono uccidere! Pertanto, non solo non bisogna attentare alla vita del prossimo, ma neppure riversare su di lui il veleno dell’ira e colpirlo con la calunnia”.

Papa Francesco lo ha affermato nel breve discorso pronunciato prima dell’Angelus ricordando le parole di Cristo: “Avete inteso che fu detto agli antichi: ‘Non ucciderai’; Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello dovra’ essere sottoposto al giudizio”.

 

Leggi il contenuto del discorso del Papa

 

Letto 656 volte

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.