Mercoledì, 20 Gennaio 2016 12:32

Tortona: una nuova esperienza di Don Orione

Vota questo articolo
(0 Voti)

20 gennaio

anteprima2a 20012016Per ogni figlio e figlia spirituale di don Orione è sempre una grazia conoscere i posti vissuti dal Fondatore, conoscerlo lì, attraverso il contatto visibile dei luoghi e la lettura di alcuni brani dei suoi scritti e della sua parola espressi da lui in riferimento.

Da anni le PSMC organizzano queste esperienze per i gruppi di Suore, specialmente in occasione del loro giubileo di consacrazione religiosa. Ma si organizza anche per le persone singole, desiderose di fare un’esperienza di don Orione in un momento speciale della propria vita.

Così in questi giorni di gennaio Sr. M. Bozena Mankowska, polacca, che si prepara alla partenza missionaria in Costa d’Avorio ha avuto la possibilità di sostare a Tortona, la città tanto preziosa per il Fondatore che la chiamava “Tortona, cara città diletta, città del mio pianto e del mio amore” e seguire giorno per giorno i suoi passi, accompagnata da Sr. M. Alicja Kedziora che oltre alla vista dei luoghi (anche oltre Tortona) le ha messo a disposizione i testi per un ulteriore riflessione e approfondimento.

Un momento importante è stato anche quello del laboratorio carismatico sul testo preso dalla “Parola di don Orione” riferito all’esperienza della misericordia di Dio e del perdono, realizzato nella comunità delle Suore nel Piccolo Cottolengo milanese.  

La vita, i gesti, le parole e gli scritti di Don Orione conosciuti meglio nel suo contesto fanno capire con più profondità il carisma e aiutano ad attualizzarlo nell’oggi, poiché è universale e non si limita a un tempo, luogo o cultura. Che San Luigi Orione dia ai suoi figli e figlie spirituali la capacità di realizzare la missione di “Instaurare omnia in Christo”.

Letto 926 volte Ultima modifica il Mercoledì, 20 Gennaio 2016 12:36

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.