Lunedì, 15 Novembre 2021 08:18

Conferenza EFO Madre M. Mabel: Don Orione seminatore samaritano.

Vota questo articolo
(0 Voti)

Pubblichiamo il testo della Conferenza tenuta da Madre M. Mabel Spagnuolo per l'EFO (Esculea de Formacion Orionita) di Barranqueras, in Argentina, il 29 ottobre 2021.
Nella sua riflessione Madre Mabel propone alcune chiavi di lettura per l’attualizzazione del carisma orionino a 100 anni dall'arrivo di Don Orione in America Latina

"Instaurare Omnia in Christo"

Questo motto programmatico che ha accompagnato tutta la vita e l'opera del nostro Fondatore, San Luigi Orione, è la “bussola” che ci guida a comprendere, seguire e rendere attuale Don Orione. Non si può comprendere o seguire Don Orione senza questa centralità cristologica che ha spinto ogni suo passo e ogni suo respiro.

Detto con le parole del Concilio Vaticano II, per don Orione «Cristo è il fine, il centro, la chiave di tutta la storia umana» (GS 10).

Non c'è dubbio, quindi, che la persona di Cristo sia il motore di questa trasformazione, di questa “instaurazione”, e in questo senso l'esperienza di Don Orione fa parte di questo doppio dinamismo: l'esperienza personale della presenza di Cristo nella sua vita, e l'esperienza della presenza di Cristo in ogni realtà umana.

Per questo, Don Orione potrà dire con assoluta certezza, come se fosse un suo “credo”, un atto di fede: “Negli uomini più miseri risplende l'immagine di Dio” (Scritti 62.99b); nei più sofferenti e miserabili si trova lo stesso Cristo, che attende un gesto di amore e di misericordia. Continua ...

Conferenza Madre Mabel EFO IT 
Conferenza Madre Mabel EFO ESP


 

Letto 46 volte Ultima modifica il Lunedì, 15 Novembre 2021 09:08

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.