Venerdì, 20 Marzo 2020 08:29

Notizie di Casa Madre n. 4

Carissime!

Nel giorno di San Giuseppe, patrono della Chiesa e della nostra Congregazione, vi aggiorno sulla salute delle nostre carissime Sorelle di Casa Madre e di qualche altra realtà.
Pochi minuti fa mi ha telefonato, come ogni giorno, il Vice Sindaco di Tortona, Fabio Morreale, incaricato in prima persona delle realtà delle strutture orionine di Tortona: Casa Madre, Cottolengo e Mater Dei.

Le notizie sono buone. Le 17 Suore ricoverate, stanno rispondendo positivamente alle cure, alcune ancora presentano febbre e un poco di tosse, però non abbiamo nessuna grave o in rianimazione, grazie a Dio, dato che tante di loro sono già delicate per causa dell’età e di patologie pregresse.

Le 14 Suore in isolamento al Mater Dei, sono in questo momento quasi tutte in camere singole per favorire la cura, però vanno anche bene; oggi nessuna ha avuto la febbre. In questo gruppo c’è anche la Novizia Harriette di Burkina Faso, anche lei in isolamento e, da ieri, senza febbre, solo con un poco di tosse. Anche ringraziamo il Signore che sono sotto controllo e in miglioramento.

Il gruppo a Casa Madre, ora di 8 Suore, dato che, Sr. M. Catherine Vose, è stata ricoverata all’Ospedale di Novi Ligure; l’ho sentita oggi al telefono e va anche lei bene e senza febbre.
Nelle altre comunità e Opere sia delle PSMC come dei FDP, la situazione è sotto controllo, salvo naturalmente Tortona e Bergamo che sono ancora in grande difficoltà.

Preoccupa come si svilupperà la “pandemia” in America latina, dove già i governi hanno preso tutte le misure di sicurezza per ridurre al massimo i contagi, e ancora di più in Africa dove le strutture sanitarie e le attrezzature sono molto ridotte e indietro, dove chi è chiamato a “restare a casa” spesso non ha nemmeno “la casa”, ne le condizioni di igiene indispensabili per evitare la diffusione della malattia… Chiedo una preghiera molto speciale per queste realtà, perché Dio con la sua mano potente e amorosa, freni la diffusione di questa malattia.

Preghiamo ancora per tutte queste Suore e per i nostri Confratelli FDP, però chiedo anche una ricordo speciale nella preghiera per le persone: medici, infermieri, volontari… che stanno offrendo il loro servizio in tantissimi modi e con grande amore, e per tutto il personale del Comune di Tortona, che si sta prodigando per tutta la popolazione sia di Tortona come fuori da Tortona, dato che l’Ospedale è completamente dedicato all’emergenza CODVID19, e particolarmente per l’attenzione che stanno offrendo alla nostre Suore con grande affetto e riconoscenza.

Continuiamo a pregare con grande fede, con speranza e fiducia, oggi particolarmente per l’intercessione di San Giuseppe, lui che è stato il “custode” della Famiglia di Nazareth, sia oggi “custode” della famiglia umana in questo duro momento. Saremo tutti uniti oggi, alle ore 21:00 di ogni Nazione, come Famiglia carismatica, nella preghiera del Santo Rosario e chiederemo questa grazia al Dio Provvidente, .per intercessione di Maria Salute dei malati e di San Giuseppe.

Vi abbraccio, e vi aggiornerò appena ci siano altre novità



Sr M. Mabel Spagnuolo
Superiora generale

Roma, Casa generale, 19 marzo 2020.

IT

Pubblicato in Comunicazioni

Il Vescovo di Tortona, Mons. Vittorio Viola, ha ricevuto questa mattina la commissione che sta preparando il grande evento della Giornata Mondiale della Gioventù Orionina (GMGO TORTONA 2020), che si terrà proprio a Tortona dal 30 giugno al 5 luglio 2020.

Pubblicato in 2020

Ascoltare, Discernere e Vivere la Missione!
Dopo avere dato inizio in tutto il mondo all'AGO (Anno dei Giovani Orionini) siamo arrivati a - 200 giorni dall’evento!

Pubblicato in 2019

A Tortona, presso il Piccolo Cottolengo "Don Orione", Sr. M. Chiara Pilota della Provincia "Mater Dei", ha organizzato e animato dal 31 ottobre al 3 novembre, un'esperienza di servzio aperta ai giovani dal tema: "Qualunque cosa... l'avete fatto a me!" (Mt 25,40) Solo la Carità salverà il mondo. Di seguito pubblichiamo la testimonianza di Carmela una giovane partecipante.

Pubblicato in Eventi ed iniziative

A Tortona, presso il Piccolo Cottolengo "Don Orione", Sr. M. Chiara Pilota della Provincia "Mater Dei", ha organizzato e animato dal 31 ottobre al 3 novembre, un'esperienza di servzio aperta ai giovani dal tema: "Qualunque cosa... l'avete fatto a me!" (Mt 25,40) Solo la Carità salverà il mondo. Di seguito pubblichiamo la testimonianza di Carmela una giovane partecipante.

Pubblicato in 2019
Mercoledì, 18 Settembre 2019 08:07

A Villa Charitas la 21° Festa della Luce

Si è svolta domenica 15 settembre a Villa Charitas (Tortona), la 21° Festa della Luce delle Sacramentine non vedenti.

Pubblicato in 2019
Giovedì, 12 Settembre 2019 09:50

Apertura dell'Anno dei Giovani Orionini in Italia

A Tortona sono in corso due giornate di incontro, (11 e 12 settembre), nel contesto della presentazione dell’Anno pastorale oratoriano 2019-2020 della Provincia italiana.

Pubblicato in Eventi ed iniziative
Giovedì, 12 Settembre 2019 09:36

Apertura dell'Anno dei Giovani Orionini in Italia

A Tortona sono in corso due giornate di incontro, (11 e 12 settembre), nel contesto della presentazione dell’Anno pastorale oratoriano 2019-2020 della Provincia italiana.

Pubblicato in 2019

Domenica 8 Settembre 2019, nella Cappella di Casa Madre a Tortona Sr. M. Paola Sozzo ha rinnovato il suo SÌ al Signore.

Pubblicato in 2019
Giovedì, 29 Agosto 2019 06:53

Tortona: La Famiglia carismatica in Festa!

Il 28 agosto nella cappella di Casa Madre, aTortona, in una celebrazione Eucarisica festosa i membri del'Instituto Secolare Orionino hanno rinnovato i voti.

Pubblicato in 2019
Pagina 1 di 2

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.