copertina "Il profumo della Carità"
IL PROFUMO DELLA CARITA'
Profilo biografico di Suor Maria Plautilla delle Piccole Suore Missionarie della Carità
di San Luigi Orione
 
di Andrea Gemma
Editore: VELAR  -  2012  (Disponibile in libreria)

Attraverso le testimonianze di chi ha avuto la fortuna di lavorare accanto a lei, scopriamo la vita di Suor Maria Plautilla, una vita fatta di servizio e di dedizione prima nella sua famiglia e poi nella comunità religiosa delle "Piccole Suore Missionarie della Carità", fondata da Don Orione: "Un vero modello di Missionaria della Carità" dedita ai propri ammalati e a servizio dei più poveri. Il testo è impreziosito dalle immagini dei luoghi in cui la Nostra Suora Maria Plautilla ha vissuto e donato la propria opera con devozione.
 
 

Libro "Suor Maria Plautilla" di Aurelio FusiSUOR MARIA PLAUTILLA
Un riflesso del volto di don Orione
di Aurelio Fusi
Editore: Paoline Edizioni  -  2011  (Disponibile in libreria)

Suor Maria Plautilla ha condotto una vita semplicissima, in due tempi: il primo, di vent’anni, si svolse a Roata Chiusani in provincia di Cuneo e il secondo, di quattordici anni, nella Congregazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità di san Luigi Orione. Questi due periodi sono accomunati da un unico atteggiamento: la ricerca del volto di Cristo, in mezzo alle angustie della vita. Ciò che è stato veramente grande in lei – se l’eco n’è rimasta fino a oggi – è l’atmosfera interiore che colorì di divino la monotonia insignificante del suo lavoro. Ha operato tra le corsie del Piccolo Cottolengo, servendo gli ammalati in ginocchio, con quella stessa devozione riservata all’eucaristia e si è donata totalmente ai poveri. La sua vita non ha narrato fatti o fenomeni straordinari sotto il profilo ascetico e mistico; è stata piuttosto una testimonianza quotidiana di totale offerta di sé per il bene degli altri, in circostanze difficili, che andavano ben oltre un livello ordinario di impegno nel proprio lavoro. «È morta contenta», hanno detto di lei, «perché non ha mai detto di no, né a Dio né agli uomini» In poco più di un decennio riuscì a realizzare il tipo di religiosa sognata da don Orione, vivendo in modo straordinario gli impegni di suora infermiera, affinando e perfezionando quelle innate doti di umiltà, di carità, di bontà e di pietà che già le erano state riconosciute da ragazza al paese nativo.

 

"Amo vedere e ricordare suor Maria Plautilla come un'orionina nel senso comune che ha assunto questo aggettivo: semplice, pronta, alla buona, tutta sacrificio, di pietà soda e ignita ma senza apparenze, sempre attiva e dimentica dio sé perché ormai tutta e solo di Gesù" (da un discorso del cardinale Dionigi Tettamanzi)

"Ciò che è stato veramente grande in lei - se l'eco n'è rimasto fino a oggi - è l'atmosfera interiore che colorì di divino la monotonia insignificante del suo lavoro. Ma di questa atmosfera, solo Dio è capace di riferire. E Dio, si sa, specie nei suoi prediletti, ama mantenere il segreto nuziale" (dalla prefazione del cardinale Angelo Bagnasco) 

 


copertina_VelarVENERABILE SUOR MARIA PLAUTILLA
Il volto della carità
di Aurelio Fusi
Editore: ELLEDICI-VELAR  -  2010

Il 1° luglio 2010, Benedetto XVI ha dichiarato Venerabile Suor Maria Plautilla (al secolo Lucia Cavallo) delle Piccole Suore Missionarie della Carità. Con questo atto il Papa ha confermato che l’umile religiosa ha vissuto le virtù cristiane in modo eroico. [...]

 

pdf DOWNLOAD (3.39 MB)

 

 


 incarnazione_carita_min

SUOR MARIA PLAUTILLA
L'incarnazione della carità
di Ignazio Terzi

 

 

 

 

 

 

 

 

 

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.