Pagina Venerabile Sr M

"Solo la carità salverà il mondo." (Don Orione)

La vita


 Partecipava tutti i giorni alla Messa e riceveva quotidianamente la Comunione, pur vivendo in un contesto spirituale ancora segnato da tracce di giansenismo.
Nel 1933 entrò nella Congregazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità, volendo diventare missionaria "per portare Gesù a coloro che ancora non lo conoscono", come ha lasciato scritto nel suo semplice diario.
Venne inviata al Paverano di Genova per servire le ammalate: da quel momento il cuore di suor Plautilla e il Paverano divennero una cosa sola.
Nell'autunno del 1945 ebbe il primo attacco cardiaco e sul finire del 1946, dopo aver soccorso una paziente che aveva raggiunto il cornicione del balcone esterno, con il rischio di cadere, fu costretta a ridurre il suo lavoro di infermiera per l'aggravarsi delle sue condizioni fisiche.
Il 1° luglio 2010 è stato promulgato il Decreto della Congregazione delle Cause dei Santi, che ha riconosciuto le virtù eroiche della Serva di Dio Suor Maria Plautilla.

 

 DECRETO VENERABILE Sr M. PLAUTILLA

 Scarica il dépliant

 Raccolta Cronologica Articoli su Sr. M. Plautilla

 

icona_vimeoGuarda il video IT icona_vimeoENicona_vimeoESicona_vimeoFR

FESTEGGIAMENTI DEL CENTENARIO DI NASCITA DELLA VENERABILE SR. M. PLAUTILLA CAVALLO

Leggi inoltre:

Suor M. Plautilla. Il Volto della Carità. (Don Aurelio Fusi)

Suor M. Plautilla. Note sul Processo di beatificazione. (Don Aurelio Fusi)

Venerabile suor M. Plautilla. (Sr. M. Carla Tonelli)

Lei ha incarnato il carisma di San Luigi Orione che nella Congregazione delle Piccole Suore Missionarie della Carità si esprime attraverso uno speciale voto di carità. La nuova Venerabile è un esempio luminosissimo di carità cristiana perché con tutta la sua vita ha dimostrato che "solo la carità salverà il mondo", come era solito ripetere san Luigi Orione. 

Se vuoi avere ulteriori informazioni o condividere testimonianze su Suor Maria Plautilla,
scrivici a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.