Lunedì, 07 Ottobre 2019 09:40

E' terminata la Visita Canonica in Polonia

Vota questo articolo
(0 Voti)

È terminata da pochi giorni la Visita Canonica in Polonia, svolta dalla Superiora generale Madre M. Mabel Spagnuolo insieme alle Consigliere Sr. M. Sylwia, Sr. M. Józefa e Sr. M. Françoise.

La Visita ha preso il via dalla comunità di Zdunska Wola, culla dei Figli della Divina Provvidenza e delle Piccole Suore Missionarie della Carità in questo paese.
In Polonia le PSMC operano nelle tante “periferie esistenziali” di questa società moderna dov’è importante tenere sempre vivi e attuali i valori dell’amore, dell’accoglienza e della vicinanza umana.
Le suore lavorano come “madri e sorelle” accanto ai bambini, nelle Parrocchie e nelle scuole, con le famiglie, con le ragazze madri, con i malati e gli anziani, fino a raggiungere quella che Madre M. Mabel ha definito una vera “ultima” periferia esistenziale accanto ai malati oncologici terminali dell’Hospicjum Divina Provvidenza a Wolomin, dove le suore operano in collaborazione con i FDP.

Ogni comunità ha ricevuto con gioia i simboli dell’Istituto.
La Visita Canonica è terminata, come di consueto, con l’Incontro insieme al Consiglio provinciale, durante il quale si è parlato di quanto emerso in senso di forza o debolezza dalle varie visite svolte.
Le PSMC di questa Provincia sono chiamate dalle sfide odierne e da quelle future a far sì che il carisma orionino sia sempre vivo, significativo e attuale, nella Chiesa e nella società polacca.

La Madre generale è rientrata in Italia il 4 ottobre, mentre le Consigliere Sr. M. Sylwia, Sr. M. Józefa e Sr. M. Françoise, completeranno la Visita nelle comunità della Casa Provinciale e dell’Ucraina.

Deo gratias!

Letto 99 volte Ultima modifica il Giovedì, 10 Ottobre 2019 10:23

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.