Lunedì, 18 Novembre 2019 16:33

Argentina - concluso l'incontro di formazione

Vota questo articolo
(1 Vota)

Si è concluso ieri l'incontro di formazione delle formande, che si è svolto nella casa provinciale delle suore di don Orione a Buenos Aires.

Erano presenti 13 giovani in formazione, tra Juniores provenienti dall'Argentina, dall'Italia e da Capoverde; le novizie del Brasile e dell'Argentina e  le postulanti provenienti dall'Argentina, Italia, Uruguay e San Salvador. Tra queste ultime erano presenti 2 future sacramentine.
In tutto l'incontro, gestito da sr Maria Sylwia e da Madre Maria Mabel si è respirato uno spirito di famiglia, di gioia, di condivisione tale, che nonostante alcune persone si conoscessero da poco sembrava ed era un gruppo coeso. Sicuramente l'età giovanile, la formazione iniziale e l'amore per la stessa famiglia religiosa ha cementato questo spirito e il clima che si è respirato sicuramente ha fatto circolare più gioia del solito, di quando si vive nella routine.
Le giornate si sono svolte tra incontri in assemblea, lavori di gruppo divisi in base al periodo di formazione a cui ognuna apparteneva. Le condivisioni sono state fatte tutte insieme. Si è notato come nonostante le provenienze siano differenti, non del tutto differente è il Carisma che si vive, relativamente al servizio che uno svolge.
Nella giornata di ieri non poteva mancare il Pellegrinaggio al Santuario della Madonna di Lujan,  stracolmo di fedeli e vero polmone di fede per tutta l'Argentina. Per l'occasione come gruppo abbiamo avuto la possibilità di ricevere dal rettore del santuario una reliquia del vestito della Vergine, che ogni anno vieni rifatto dai fedeli e diviso in 70 mila pezzetti.
L' incontro è terminato con un momento di Adorazione in cui a coppie, le formande e le suore presenti tra cui anche la provinciale sr M. Eva del Brasile e la provinciale  sr M. Trinidade dell'Argentina, hanno preso l'impegno di pregare una per l'altra e dove ognuna davanti al Santissimo sibillava la propria intenzione di preghiera.
Il tutto è stato sempre accompagnato da balli tipici dei paesi, gioia e divertimento assicurato che è cresciuto con il passare dei giorni.
Come tutte le cose belle, è terminato il bell' l'incontro.. Ma non la voglia di continuare a crescere in questa famiglia religiosa e a continuare a sentirsi, anche come gruppo, nonostante le distanze siano a volte proibitive.
Muchas gracias a todos, e come direbbe don Orione "Ave Maria y adelante".

Sr Maria Paola Sozzo

 

Letto 453 volte Ultima modifica il Mercoledì, 20 Novembre 2019 09:25

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.