Mercoledì, 25 Dicembre 2019 20:15

Roma: Festa di Natale a Casa generale

Vota questo articolo
(1 Vota)

“E' nato per noi un bambino, un figlio ci è stato donato: egli avrà sulle spalle il dominio, consigliere ammirabile sarà il suo nome.”


Con queste belle parole, Padre Tarcisio Superiore generale dei FDP, ha iniziato la celebrazione della Santa Messa di Natale. Lui ci ha vivamente invitato ad essere in movimento in questo tempo, proprio come il Signore si è messo in movimento per venire da noi e si è fatto come noi.
Alla fine della Santa messa, Madre Mabel ha rivolto una parola a tutti i presenti, ringraziando in primo luogo Padre Tarcisio per la presenza non solo di oggi, ma specialmente per la sua vicinanza fraterna di sempre. Alla comunità delle consorelle e a tutti i presenti ha augurato un felice Natale e un Anno Nuovo prospero di ciò che ognuno di loro desidera nel proprio cuore.
Dopo la Santa Messa, c’è stato anche un saluto con una strenna natalizia a Padre Tarciso, da parte della Madre e del suo consiglio.
Con la preghiera solenne dei vespri, la comunità ha infine concluso la novena di Natale, attorno al presepe pregando con l’Enciclica del Papa, Laudato sì, che ci ha accompagnato in questi giorni, insieme alla lettera Apostolica “Admirabile signum".

Letto 472 volte Ultima modifica il Giovedì, 26 Dicembre 2019 08:42

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.