Mercoledì, 25 Settembre 2019 08:19

Filippine: festa della "Madre di Misericordia"

Vota questo articolo
(0 Voti)

La vice delegazione “Madre di Misericordia” (Filippine) il 24 settembre, nella memoria della Beata Vergine Madre di Misericordia di cui porta il nome e la invoca protettrice, ha vissuto un momento di festa.

La novizia Veronica ha presentato la storia della devozione a Maria sotto questo titolo: S. Pietro Nolasco ebbe una visione della Santissima Vergine, la quale si fece conoscere come la Mercede (Misericordia) e lo esortò a fondare un Ordine religioso dei Mercedari  avente come fine principale quello di riscattare i cristiani finiti in schiavitù. L’ordine  fu fondato nella Cattedrale di Barcellona nel 1218 e da lì il culto a Maria si diffuse nella chiesa.

Il Rosario pregato nelle varie lingue ci ha fatto gustare la bellezza dei suoni e ritmi, diversi ma in unità di cuore per l’amore a Maria.

La messa celebrata da Don Stanilas Archi dei Figli della Divina Provvidenza è stata animata con canti gioiosi. Con la   recita della preghiera alla Madonna della Misericordia abbiamo affidato a Lei la nostra vocazione, la formazione e i progetti apostolici della Vice Delegazione, chiedendo la grazia di portare e testimoniare la Carità in modo che i fratelli che incontriamo possano sperimentare la Divina Provvidenza e il carisma di don Orione sia conosciuto e cresca in Asia

 La condivisione gioiosa e fraterna del pranzo e l’animazione con canti, danze e giochi ha concluso il momento celebrativo.

Cosa ci portiamo nel cuore? La gioia di:

  • avere sempre Maria con noi e cercare di camminare sulle sue orme che ricalcano quelle di Gesù
  • stare insieme nella semplicità e nella fraternità
  • festeggiare il 3 compleanno della delegazione nella consapevolezza della corresponsabilità per farla crescere

…e per continuare non ci resta che pregare ancora Maria Signora della Misericordia che significa Signora della grazia gratuita di aiutarci a testimoniare Gesù con cuore riconoscente donando gratuitamente l’amore che Lui ci ha dato.

Sr. M. Caterina

 

Letto 165 volte Ultima modifica il Mercoledì, 25 Settembre 2019 09:09

Lascia un commento

Assicurati di aver digitato tutte le informazioni richieste, evidenziate da un asterisco (*). Non è consentito codice HTML.

L'utilizzo dei cookie concorre al buon funzionamento di questo sito e favorisce il miglioramento dei servizi offerti all'utente. L'accesso ai contenuti del sito e l'utilizzo dei servizi implica accettazione dell'utilizzo dei cookie.